Lanterne Volanti Festival: “la felicità condivisa” sotto il cielo di Casteltermini

CASTELTERMINI – “Quando è nato, nel 2011, voleva essere semplicemente un momento per stare insieme tra amici, per condividere qualcosa e portare un po’ di magia in una calda sera d’estate. Abbiamo voluto provarci, ci siamo voluti mettere in gioco e contro ogni nostra aspettativa è andata molto bene.”

Parlano così Rita Arnone e Vincenzo Insalaco, organizzatori del Lanterne Volanti Festival, che hanno fatto sì che nel 2014 mille lanterne si librassero nell’aria, sotto il cielo notturno. L’evento si ripeterà il 7 Agosto nello Stadio Comunale Ferdinando Lombardo.
Simbolo dell’espressione di sogni e desideri, il volo delle piccole luci trasforma il cielo di Casteltermini in una visione emozionante. Un’usanza presa in prestito dalla ritualità Thailandese: le lanterne infatti rappresentano un mezzo a cui legare un proprio desiderio che poi va lasciato libero di librarsi in cielo, realizzando uno spettacolo suggestivo in grado di stupire un pubblico di ogni età: “Basta vedere i sorrisi che si tracciano sui volti in questi momenti; quasi di felicità che, si sa, dura attimi. – commenta Rita – Ci piace pensare che ognuno condivida la magia, i desideri, l’atmosfera innanzitutto magari con una persona speciale, poi in mezzo a migliaia di persone”

Quando le chiediamo di descrivere l’impegno organizzativo di un evento di questo tipo, Rita ci parla delle difficoltà dell’entroterra agrigentino: “Mettere su un festival nei Sicani significa contare sulle proprie capacità, su se stessi e crederci dandosi da fare. Lanterne Volanti Festival è la prova che quando si vuole realizzare un progetto in cui si crede bastano solo un po’ di ostinazione e di passione – aggiunge Rita – anche a costo di metterci qualche soldo di tasca, ma il risultato finale è meraviglioso e riempie di orgoglio e soddisfazione”. Alla base della nostra iniziativa promossa dai ragazzi del festival c’è l’idea di condivisione. “Vorremmo lanciare il segnale che sentirsi comunità è bello, significa sentirsi parte di qualcosa che funziona solo se tutti fanno la propria parte e danno il proprio contributo”.
Partiti con trecento lanterne nel 2011, nell’ultima edizione il Festival è riuscito a capitalizzare l’attenzione del territorio circostante raggiungendo le mille lanterne singole lanciate. “E siamo certi che le nostre attività abbiano ancora ampio margine di crescita” – concludono gli organizzatori. Media partner dell’iniziativa è Instagramers Agrigento, con il patrocinio del Comune di Casteltermini.

Il Lanterne Volanti Festival è candidato al premio nazionale «Italive, il territorio dal vivo» nella categoria Cultura/Musica e Spettacolo, un’iniziativa promossa da Codacons, con la partecipazione di Autostrade per l’Italia e la collaboazione di Coldiretti, informa gli automobilisti su quello che accade nel territorio che attraversano e presenta un calendario aggiornato dei migliori eventi organizzati.
C’è tempo fino al 7 settembre per sostenere Lanterne Volanti Festival votando l’evento sul sito di Italive cliccando qui.

 

Avatar
Laureata in Comunicazione Internazionale con una tesi sui diritti delle donne in India, studia attualmente Comunicazione per enti pubblici e non profit, dopo un master in Comunicazione e Marketing. Appassionata di temi sociali e aspirante reporter, ha un debole per le storie di persone comuni. Collabora con Magaze da luglio 2013. Per contatti: giusi.francaviglia@alice.it