Giuseppe Priolo, nuovo centrocampista dell'Atletico Campofranco. FOTO ATLETICOCAMPOFRANCO.IT

CAMPOFRANCO – Giornata di presentazioni, sabato scorso 15 Luglio, in casa Atletico Campofranco, società militante in Eccellenza che ha iniziato a muoversi con una certa concretezza in vista della prossima stagione agonistica. Dopo aver messo a posto tutti i tasselli sul piano societario, la dirigenza giallorossa ha piazzato a sorpresa i primi cinque colpi della sessione estiva di calciomercato. La dirigenza capitanata da Giuseppe Schillaci ha anche presentato l’allenatore che guiderà l’undici nisseno nel prossimo campionato. Si tratta dell’esperto Alfredo Mattina, un ritorno per lui sulla panchina giallorossa dopo una brevissima parentesi nel 2010. Il tecnico di Racalmuto è reduce dall’esperienza alla guida del Raffadali la scorsa stagione.

Ed eccoci ai colpi di mercato che hanno riacceso l’entusiasmo a Campofranco. Per il ruolo di difensore è stato raggiunto l’accordo con il promettente Davide D’Amico, proveniente dall’esperienza in Serie D con la Sancataldese. Tris di ingaggi a centrocampo: un mix di gioventù ed esperienza. Tesserati, nell’ordine, Giuseppe Priolo (classe 1987, ex Raffadali), Gioacchino Lodato (classe 1996, ex Raffadali) e Gaetano Compagno (classe 1998, ex Alba Alcamo). La ciliegina sulla torta dovrebbe essere rappresentata dall’acquisto del fantasista Vincenzo Martorana, classe 1988, estro e fantasia al servizio dei giallorossi. L’oramai ex Nissa è pronto a firmare il nuovo contratto che lo legherà all’Atletico Campofranco per la prossima stagione. Da questo punto di vista è solamente una questione di tempo.

Via alla riconferme. Il tuttofare Gioacchino Serio rimarrà ancora a Campofranco. Stesso discorso per Peppe Polito, intenzionato a proseguire l’avventura coi giallorossi. Si lavora per la riconferma di Angelo Azzara, uno degli artefici della miracolosa salvezza dello scorso anno. Il ruolo “vacante” di direttore sportivo, nel frattempo, è stato consegnato a Giuseppe Lodato. “Nei prossimi giorni o al massimo ai primi di Agosto – ci ha detto il neo presidente Giuseppe Schillaci – piazzeremo altri colpi. La campagna acquisti non è affatto chiusa. Consegneremo al nostro nuovo mister, Alfredo Mattina, una rosa competitiva e di qualità. Obiettivo riconfermare gran parte dell’ossatura dello scorso anno”. Nelle prossime ore verrà in definitiva stabilita la data d’inizio della preparazione atletica che si svolgerà sul sintetico dello stadio “Alfonso Virciglio” di Campofranco.