PALAZZO ADRIANO – Come vuole la tradizione, anche quest’anno, il 31 luglio, si svolgerà la consueta Acchianata a Muntagna, ossia la scalata del Monte delle Rose di Palazzo Adriano. Con i suoi 1436 metri, è una delle cime più elevate dei Monti Sicani ed è proprio in cima che i giovani passeranno la notte in campeggio. Tutto questo per ricordare l’arrivo degli arbëreshë a Palazzo Adriano, aspettando l’alba in attesa di cantare, rivolti a oriente,il canto nostalgico dal titolo O e bukurà Morè.

Paesaggio e vedute suggestive dall’alto di quei 1436 metri, ancor più se a ciò si unisce la tradizione.

Ad organizzare la scalata 2012, quest’anno, è la Consulta Giovanile assieme all’associazione di volontariato ONVG della Protezione Civile, l’intero evento è patrocinato dal Comune di Palazzo Adriano. Sono state invitate tutte le Consulte Giovanili della Provincia di Palermo, ma l’evento è aperto a tutti coloro i quali abbiano voglia di passare una nottata diversa dalle solite.

Ci si incontrerà alle ore 16:00 in Piazza Umberto, dove avverrà l’accoglienza alle Consulte Giovanili provenienti dalle varie cittadine, alle 18:00 avrà inizio la vera e propria escursione, percorrendo in macchina il sentiero percorribile, la cima infine si raggiungerà a piedi.

Dopo l’arrivo la serata sarà animata dai ragazzi della Protezione Civile e della Consulta Giovanile di Palazzo Adriano con diverse attività, mentre all’alba verranno offerti caffè e cornetti.

Epifania Lo Presti