Meteo – Nel weekend arriva l’Ottobrata. Alta pressione e temperature in aumento sui Monti Sicani

MONTI SICANI – Dopo una prima parte di settimana caratterizzata da un clima prettamente autunnale, la situazione da Nord a Sud è destinata a subire l’ennesimo cambiamento. Una rinnovata area di alta pressione, in parte di calda matrice africana, sta per avvicinarsi a grandi passi verso la nostra Penisola per raggiungerla, secondo il parere degli esperti meteo, già nel prossimo fine settimana. Provocherà una vera e propria “Ottobrata”, per cui prepariamoci a vivere un sabato e una domenica alquanto soleggiati e piuttosto miti rispetto gli ultimi giorni.

Già da oggi la pressione nelle regioni del Sud comincerà ad aumentare ed il tempo farà registrare un netto miglioramento, salvo qualche nube di passaggio nelle ore pomeridiane. Giovedì 10 e venerdì 11 ottobre ci condurranno ad un weekend piacevole e tranquillo, senza il rischio di possibili acquazzoni. Tra sabato 12 e domenica 13 ottobre avremo così un ulteriore aumento dei valori termici, frutto dell’azione dell’anticiclone africano, con le massime che si porteranno fino ai 28-29 gradi nelle ore più centrali.

Secondo i meteorologi, infatti, le temperature faranno registrare valori quasi estivi all’estremo Sud e sulle due Isole Maggiori, Sicilia e Sardegna. Questa ennesima parentesi calda e stabile per il periodo attuale ci accompagnerà fino a lunedì 14 ottobre. In seguito, infatti, un vortice di bassa pressione in avvicinamento dalla Spagna determinerà le prime piogge e le prime perturbazioni sull’Italia. Sarà probabilmente il preludio ad un nuovo cambio della circolazione che ci immetterà, verosimilmente, verso un periodo un po’ più consono alla stagione autunnale. Al momento, tuttavia, non sono attesi grandi scossoni verso l’imminente freddo autunnale.