Meteo – Caldo con i giorni contati: in arrivo una “sferzata artica” con un possibile calo delle temperature

MONTI SICANI – Siamo praticamente all’epilogo di questa ennesima parentesi di stampo estivo che ha coinvolto l’intera Penisola. Nella terza decade del mese di settembre abbiamo vissuto giornate con un clima quasi estivo e con temperature sopra la media. Il caldo settembrino, secondo gli esperti meteo, avrebbe però i giorni contati, perchè la nuova settimana, che spalancherà le porte al mese di ottobre, potrebbe riservare dei sensibili cambiamenti all’orizzonte. L’alta pressione, che ha determinato sin qui giornate piacevoli e calde, migrerà verso il Regno Unito favorendo così la discesa di un fronte perturbato ricolmo di aria fredda che giungerà nei prossimi giorni.

La settimana appena iniziata, dunque, sarà contrassegnata da un’imminente “sferzata artica” che nelle regioni del Sud si avvertirà nei pressi del prossimo weekend. Il calo delle temperature oramai atteso non sarà precipitoso bensì graduale: avremo massime sui 22-24 gradi. Lunedì 30 settembre, martedì 1 e mercoledì 2 ottobre potrebbero essere le ultime giornate di stampo estivo. Da giovedì 3 ottobre, infatti, irromperanno invece le correnti di aria fredda di origine settentrionale che ci riserveranno fenomeni a carattere temporalesco con piogge sparse e nuvolosità diffusa tra pomeriggio/sera. Il prossimo fine settimana sarà più fresco e ventoso con temperature più in linea con la stagione autunnale. Questa nuova settimana, insomma, avvicinerà l’autunno verso la nostra Penisola.