PALAZZO ADRIANO – Sono stati appena ritrovati gli scout dispersi da ieri mattina nel territorio tra Burgio e Palazzo Adriano. Stanno tutti bene: il gruppo era rimasto bloccato nella zona Valle Vite dal lato di Palazzo Adriano, nella parte più impervia del letto del fiume Sosio, dove si è accampato e ha trascorso la notte.

Sono proseguite senza sosta per tutta la notte le ricerche del gruppo di Agrigento che, proveniente da Sciacca, ieri si sarebbe dovuto spostare dal territorio di Burgio per giungere a Palazzo Adriano. Del gruppo, composto da 7 minorenni di 14 e 17 anni, e da un’accompagnatrice, il capo, di 26 anni, non si avevano più notizie da sabato mattina. Nessun segnale neanche dai loro cellulari.

Nella ricerca sono stati impegnati i carabinieri delle compagnie di Lercara Friddi, Corleone e Sciacca e delle diverse stazioni che le compongono, la squadra mobile di Agrigento, i volontari della protezione civile di Palazzo Adriano e Bisacquino, i forestali, il comando dei vigili del fuoco di Palermo e il distaccamento di Corleone, gli uomini del soccorso alpino e tanti volontari cittadini esperti del territorio, mentre gli elicotteri hanno sorvolato tutta la zona. Impegnate nelle ricerche anche diverse associazioni di motociclisti di Bisacquino, Camporeale, Menfi, Sciacca e San Giuseppe Jato che sono riusciti a raggiungere zone impercorribile dalle auto. 

Introno alle 6.30 di questa mattina il Comune di Palazzo Adriano aveva lanciato un secondo appello per coinvolgere altri volontari esperti dell’area e intensificare le ricerche.

Il gruppo è stato avvistato da un elicottero della forestale e raggiunto da una squadra di volontari e carabinieri.