Sutera: da gennaio sgravio sulla Tari per gli utenti virtuosi in proporzione alla differenziata conferita

SUTERA- E’ partita la fase due del progetto uno@uno che il Comune di Sutera sta realizzando per la raccolta differenziata dei rifiuti. E’ stata inviata una lettera con la quale il Sindaco di Sutera, dott. Giuseppe Grizzanti, e l’Assessore Pardi comunicano a ciascun cittadino la quantità di rifiuti conferiti, distinti per tipologia e nella quale annunciano uno sgravio sulla rata di conguaglio della tari a partire dal prossimo gennaio di cui gli utenti virtuosi usufruiranno, proporzionale alla quantità di rifiuti differenziati attraverso il metodo uno@uno di, vlcsnap-2014-11-08-14h45m46s122secondo il regolamento sulla Tari approvato lo scorso settembre.  “A partire da maggio abbiamo iniziato un percorso con una metodologia nuova per la raccolta differenziata: questa metodologia che si chiama uno@uno permette appunto di avere e di sapere i kilogrammi puntali per ogni utente e abbiamo avuto un incremento nella raccolta differenziata. Lo testimoniano alcuni dati come per esempio quelli che evidenziano come da maggio a oggi abbiamo fatto 24 tonnellate di rifiuti differenziati”- afferma l’Assessore Pardi- “Ma il dato che, secondo me, è quello da attenzionare è stato quello inerente al mancato conferimento in discarica dei rifiuti indifferenziati. Quest’anno, con l’introduzione di questo metodo e quindi l’incremento della differenziata, noi siamo arrivati a 88 tonnellate di indifferenziata, quindi quasi 24 tonnellate in meno rispetto al 2013. Questo significa minor costo per quanto riguarda appunto il conferimento, minor costo sui trasporti e quindi automaticamente anche più differenziata.”

sindaco grizzanti sutera Il Sindaco Grizzanti ha voluto sottolineare anche come i cittadini di Sutera hanno risposto più che positivamente al sistema uno@uno ed è pertanto convinto che la notizia dello sgravio sulla Tari, da lui preferibilmente definito come un premio che il Comune vuole riservare a quanti hanno attivamente effettuato la raccolta differenziata, potrà convincere anche i cittadini finora più distratti a prendere parte alla seconda fase della raccolta differenziata con la nuova metodologia. Non a caso, secondo quando dichiarato dal primo cittadino, Sutera vanta di essere in competizione con la Svizzera per quanto riguarda la pulizia del paese, motivo che spinge l’Amministrazione Comunale a credere fortemente nello sviluppo del proprio centro e nell’aiuto della gente per svilupparlo, nonché a cercare di tenerlo il più bello e il più pulito possibile per far si che la gente continui a visitarlo.

Lucia Alongi

Avatar
Dopo la licenza classica presso l'istituto d'istruzione superiore "Virgilio" di Mussomeli, Lucia nel luglio del 2013 ha conseguito presso l'Università degli Studi di Palermo la laurea in Scienze della Comunicazione per i media e le istituzioni , con curriculum "informazione e media" . Oggi risulta iscritta,sempre a Palermo, al corso di laurea specialistica in Scienze della comunicazione pubblica d'impresa e pubblicità.