BURGIO – La conferma è arrivata con la delibera di giunta comunale del 30 gennaio scorso: i quattro dipendenti a tempo determinato e parziale del comune resteranno in servizio per tutto il 2012. I contratti sono in scadenza fra fine 2012 e inizio 2013 e prevedono un impiego per 24 ore settimanali.

Si tratta di un geometra di categoria “C” e di tre impiegati di categoria “B”, per cui l’impegno complessivo del comune è di 7.436,39 euro (10% della retribuzione) mentre i restanti 66.927,51 euro (90%) è a carico della Regione Siciliana.