Musica e arte ieri sera alla Notte Bianca di Vallelunga

VALLELUNGA – Una serata all’insegna dell’arte, della musica e della buona tavola. Queste le caratteristiche della Notte Bianca che si è tenuta ieri sera a Vallelunga e che si è fermata solo alle prima luci dell’alba.

Una Notte Bianca voluta e organizzata da un giovane comitato nato spontaneamente e con l’obiettivo di restituire al proprio paese un evento tanto amato negli anni passati e che, lo scorso anno, non è stato realizzato.

Dalla musica rock alla musica swing, dai giocolieri ed artisti di strada a pittori, da ricami artigianali ad esposizioni di fiori, per poi passare a stand ricchi di prodotti tipici della zona. Il tutto accompagnato da esibizioni di ballo e da esercizi commerciali che hanno allestito, nelle principali piazze e vie del paese, dei rinfreschi a base di aperitivi, pizze e panini.

Tutto è iniziato con l’intrattenimento musicale a cura dei Medea e dei Promised Land in via Nazionale e dei Serf Doom in piazza Nasi che, con la loro musica rock, hanno allietato la serata. Spostandoci nella piazza principale del paese, in piazza Umberto I, i Sicily Swing, con i loro allegri ritmi ska e swing, hanno intrattenuto il pubblico preceduti dall’esibizione della scuola di ballo di Giusi La Paglia e dei suoi piccoli allievi. Piazza Vittorio Emanuele ha ospitato, invece, musica celtica con il gruppo musicale Tir – na – nong: violini, fisarmoniche e flauti per una musica suggestiva.

Passando da una piazza all’altra e, quindi, da un concerto all’altro, la gente che si è riversata nelle strade per trascorrere una notte diversa e tanto attesa ha potuto ammirare, tramite esposizioni, mostre di opere artistiche dei pittori Salvatore Lombardo, Angela Ferilli e Claudia Maria Grothaus.

Ma oltre ai quadri, si potevano anche ammirare lavori artistici artigianali come ricami e icone sacre. Non mancavano stand allestiti dai fiorai del paese, che hanno dato colore alla serata, e altri con prodotti tipici di commercianti provenienti sia da Vallelunga che da paesi vicini.

Tutto si è concluso con musica da discoteca sotto le stelle, dove soprattutto i più giovani si sono divertiti con l’intrattenimento musicale del dj Evolution Fox Mixo Pino Elle in via Nazionale.


Avatar
Giornalista pubblicista, si è laureata nel 2010 in Giornalismo per Uffici Stampa presso l'Università di Palermo e nel 2012 in Comunicazione Pubblica, d'Impresa e Pubblicità sempre presso lo stesso Ateneo. Ha conseguito il master in Marketing e Comunicazione digitale della Business School de Il Sole 24 Ore - Milano. Si è formata collaborando con diverse testate tra cui La Repubblica - Palermo (per cui ha ricoperto anche il ruolo di social media manager) e I Quaderni de l'Ora. Ha ricoperto il ruolo di addetto stampa per diverse manifestazioni culturali tra cui il Festival Internazionale dei Documentari Sole Luna, Palermo Eco Expo, il luxury brand Dell'Oglio e per gli eventi dell'Associazione La Radice. Attualmente collabora con La Sicilia – Caltanissetta, Magaze.it e gestisce il blog di Repubblica Palermo "Click Università". E' direttore del periodico culturale “La Radice” dal gennaio del 2013.