II Festival Internazionale del Folklore Pesca d’Oro: a Bivona una giornata di colori e magie

BIVONA – Si stanno ultimando i preparativi, dopodichè tutto sarà pronto per il via: stiamo parlando del Festival Internazionale del Folklore Pesca d’Oro, organizzato dall’ass. Sikania Folk e giunto alla seconda edizione. In scena a Bivona, all’interno della tre giorni dedicata alla pesca, frutto prelibato e delizioso coltivato nelle colline bivonesi, lo spettacolo prenderà il via sabato 25 agosto, colorando la cittadina e portando musica e allegria in ogni vicolo.

Numerosi i gruppi internazionali che porteranno la loro cultura e le loro tradizioni nel nostro territorio: dalla Bulgaria al Venezuela, passando per la Colombia, presente con ben due gruppi, e ancora Georgia e Malta. Sfileranno per le vie cittadine, toccando tutti i quartieri, e si esibiranno, poi, durante la Notte Folk, in piazza De Bono. A questi si aggiungono i gruppi regionali, provenienti da tutta la Sicilia, e in particolar modo, i gruppi e le associazioni bivonesi, che daranno il loro supporto e animeranno la giornata posizionati in vari punti di Bivona.

Un Festival di alta qualità, nonostante il periodo di crisi e il ridimensionamento delle spese, che ha interessato anche la macchina organizzativa: “Mi preme sottolineare – ci dice Francesco Arpa, direttore artistico del Festival – come nonostante le spese siano state notevolmente ridimensionate rispetto alla scorsa edizione, e si sia operato in totale economia, tagliando su più cose possibile, ci sia stato un riscontro positivo da parte delle associazioni e gruppi musicali bivonesi, che hanno dato il loro contributo gratuito per la buona riuscita del Festival, con esibizioni e, dove necessario, supporto di altro tipo, contributi che ci permettono di garantire una qualità elevata del prodotto senza incidere sul budget.”

Le danze si apriranno – letteralmente – alle 17 di sabato 25 agosto, seconda giornata della XXVII Sagra della Pescabivona, con l’accoglienza nei quartieri dei gruppi folk internazionali e regionali; alle 17.30 in Piazza Marconi “Attendendo i gruppi folk”, spettacolo in attesa dell’arrivo dei gruppi dai vari quartieri, con le esibizioni del gruppo Krita e dell’associazione Boccascena. Alle 19.30 ci sarà la cerimonia inaugurale “La pace tra i popoli”, sempre in Piazza Marconi, a cui seguirà la sfilata per le vie principali del paese, fino a giungere in Piazza Santa Chiara; da lì ci si sposterà poi al Portale Arabo Normanno, dove si terrà un’altra cerimonia suggestiva, l’accensione del Tripode della pace e l’esibizione del Saint Isidor’s Choir. Alle 22.00 la Fiaccolata della Pace porterà i gruppi in Piazza De Bono, dove ad attenderli ci saranno Daniele Treves Band, gruppo di tango argentino, l’associazione Boccascena e il gruppo Krita, che poi cederanno il palco alla musica e allo spettacolo folklorico: tutti i gruppi si esibiranno e saranno premiati con il titolo di ambasciatore nel mondo della Sicilia migliore. Sempre nel corso della serata, saranno premiate delle personalità che hanno reso onore al nome di Bivona all’estero, e saranno premiati la ballerina più bella, tra le presenti, e il costume più bello, selezionati da un’apposita giuria.

Un’ultima iniziativa da non dimenticare riguarda il primo concorso fotografico Pesca d’Oro, che recluta appassionati fotografi e aspiranti tali: il tema riguarda la Sagra della Pescabivona, in particolare il II Festival del Folklore: gli scatti migliori saranno premiati in una manifestazione successiva con ricchi premi, il regolamento si trova sul sito del Comune di Bivona, non resta altro da fare che mirare, mettere a fuoco e scattare per immortalare per sempre questa giornata.

Un’appuntamento da segnare in agenda, per poter assistere a uno spettacolo unico nel suo genere in tutta la zona dei Monti Sicani, degustando anche la gustosa pescabivona e i prodotti tipici del territorio.

Manifesto II Festival Internazionale del Folklore Pesca d’Oro

Valentina Maniscalco

 

Avatar
Nata a Santo Stefano Quisquina, ha conseguito una laurea in Giornalismo per Uffici Stampa e si è specializzata in Scienze della Comunicazione Sociale e Istituzionale presso l'Università degli Studi di Palermo, con la votazione di 110/110 e lode. Da anni gestisce SantoStefanoOnLine.it , blog di news su Santo Stefano Quisquina. valentina.maniscalco@magaze.it