Calcio – Eccellenza, Promozione, Prima Categoria: riepilogo del weekend 11/12 Dicembre 2021

Un fine settimana calcistico dal sapore “agrodolce” per le società dell’entroterra dei Monti Sicani. In Eccellenza girone A, il Casteltermini torna a conquistare punti salvezza battendo 2-1 il Monreale. In Promozione girone A, invece, è sempre più crisi di risultati per il Kamarat: i biancoazzurri si inchinano alla capolista Resuttana San Lorenzo. In Prima Categoria girone B, infine, rinviata Real Trabia-Gemini per impraticabilità del terreno di gioco.

ECCELLENZA “A” – Quattordicesima giornata del girone d’andata. Si ferma la capolista Akragas, bloccata sulla parità (1-1) allo stadio “Esseneto” di Agrigento dall’ostico Pro Favara. E’ stato invece rinviato il big match d’alta classifica tra Canicattì e Nissa a causa della tragedia abbattutasi sabato sera sulla comunità di Ravanusa. Così il Don Carlo Misilmeri si piazza momentaneamente al secondo posto grazie al successo casalingo (3-1) sull’Oratorio Marineo. Punti salvezza importantissimi per il Casteltermini (nella foto accanto), che ritrova il sorriso e soprattutto i tre punti. La formazione granata di Accursio Sclafani si aggiudica il match salvezza contro il Monreale giocato al “Ferdinando Lombardo” per effetto delle reti di Bucceri e Cornazzani. Bene anche il Castellammare che fa suo il derby contro il Mazara, mentre è da segnalare la prima affermazione stagionale del Dolce Onorio Marsala che, quasi a sorpresa, espugna 2-1 il terreno di gioco degli “universitari” del Cus Palermo. Rinviata a causa del Covid a data da destinarsi la sfida tra Parmonval ed Enna calcio.

PROMOZIONE “A” – Dodicesima giornata del girone d’andata. La capolista Resuttana San Lorenzo si avvia verso la fuga e con un turno d’anticipo si laurea campione d’inverno. La formazione del palermitano, seppur con difficoltà, riesce ad espugnare lo stadio “Vito Di Marco” di Cammarata, superando 3-1 il “giovane” Kamarat (nella foto accanto) di Mimmo Bellomo grazie alle reti di Clemente (doppietta) e Pirrotta; Lo Cacciato in goal per i biancoazzurri. La rivelazione Lascari-Cefalù viene stoppata a Partinico, così la corazzata Gangi si riprende il secondo posto in virtù del 3-0 rifilato al Città di San Vito Lo Capo davanti al proprio pubblico. Consolidano la zona play-off sia il Fulgatore che il Casteldaccia, bene anche l’Alba Alcamo che si aggiudica il derby del trapanese contro la Folgore Castelvetrano. In chiave salvezza, infine, è da sottolineare il ritorno al successo del Villabate che batte di misura il Raffadali e si schioda dall’ultimo posto in classifica.

PRIMA CATEGORIA “B” – Decima giornata del girone d’andata. Sono ben tre le partite rinviate a causa del maltempo con conseguente impraticabilità degli impianti di gioco. Rinviate a data da destinarsi le seguenti sfide: Don Bosco Mussomeli-Ravanusa, Real Trabia-Gemini e Sporting Termini-Sciara. Regolarmente in campo le altre società. A partire dalla capolista Aspra che si avvia sempre più verso la fuga solitaria. La corazzata palermitana vince pure il derby del “vicinato” sul sintetico del Bagheria con le reti di Amato, Barbera e D’amico. La nuova vice-capolista del girone è adesso l’Atletico Favara che si impone 2-1 a San Cataldo sulla Masterpro. In basso muove la classifica l’Empedoclina: 2-1 alla Sommatinese. (Nella foto accanto una formazione del Gemini calcio).

ECCELLENZA “A” – 14° GIORNATA – 11/12 DICEMBRE 2021
Cus Palermo – Dolce Onorio Marsala 1-2 giocata sabato
Parmonval – Enna calcio rinviata causa Covid
Akragas – Pro Favara 1-1
Casteltermini – Monreale 2-1
Canicattì – Nissa rinviata a seguito della tragedia di Ravanusa
Castellammare – Mazara 1-0
Don Carlo Misilmeri – Oratorio Marineo 3-1
Mazarese – Unitas Sciacca 1-1

CLASSIFICA:
Akragas 30 punti
Nissa 27*
Don Carlo Misilmeri 27
Canicattì 26**
Oratorio Marineo 26
Pro Favara 23
Castellammare 22*
Mazarese 21*
Mazara 19
Unitas Sciacca 18
Enna calcio 16***
Casteltermini 11
Parmonval 10*
Monreale 8*
Dolce Onorio Marsala 6
Cus Palermo 5
* Una gara da recuperare.
** Due gare da recuperare.
*** Cinque gare da recuperare.

PROSSIMO TURNO – 15° GIORNATA – 19 DICEMBRE 2021
Dolce Onorio Marsala – Don Carlo Misilmeri
Enna calcio – Akragas
Monreale – Castellammare
Nissa – Mazarese
Pro Favara – Casteltermini
Unitas Sciacca – Parmonval
Mazara – Cus Palermo
Oratorio Marineo – Canicattì

PROMOZIONE “A” – 12° GIORNATA – 11/12 DICEMBRE 2021
Partinicaudace – Lascari-Cefalù 3-3
Alba Alcamo – Folgore Castelvetrano 3-1
Fulgatore – Città di Carini 1-0
Gangi – Città di San Vito Lo Capo 3-0
Kamarat – Resuttana San Lorenzo 1-3
Supergiovane Castelbuono – Casteldaccia 0-1
Villabate – Raffadali 1-0

CLASSIFICA:
Resuttana San Lorenzo 28 punti
Gangi 24
Fulgatore 23
Lascari-Cefalù 23
Casteldaccia 21
Alba Alcamo 18
Folgore Castelvetrano 17
Raffadali 17
Città di San Vito Lo Capo 16
Città di Carini 14
Partinicaudace 10
Kamarat 9
Villabate 8
Supergiovane Castelbuono 6

PROSSIMO TURNO – 13° GIORNATA – 18/19 DICEMBRE 2021
Resuttana San Lorenzo – Villabate sabato
Casteldaccia – Alba Alcamo
Città di San Vito Lo Capo – Kamarat
Folgore Castelvetrano – Gangi
Lascari-Cefalù – Fulgatore
Raffadali – Partinicaudace
Città di Carini – Supergiovane Castelbuono

PRIMA CATEGORIA “B” – 10° GIORNATA – 12 DICEMBRE 2021
Don Bosco Mussomeli – Ravanusa rinviata
Empedoclina – Sommatinese 2-1
Masterpro – Atletico Favara 1-2
Real Trabia – Gemini rinviata
Sporting Termini – Sciara rinviata
Bagheria – Aspra 1-3

CLASSIFICA:
Aspra 27 punti
Atletico Favara 20
Bagheria 19
Masterpro 16
Gemini 15*
Sporting Termini 14*
Sommatinese 12
Don Bosco Mussomeli 10*
Empedoclina 10
Ravanusa 9*
Sciara 7*
Real Trabia 4*
* Una gara da recuperare.

PROSSIMO TURNO – 11° GIORNATA – 18/19 DICEMBRE 2021
Aspra – Real Trabia sabato
Atletico Favara – Sporting Termini sabato
Sciara – Empedoclina sabato
Gemini – Masterpro
Ravanusa – Bagheria
Sommatinese – Don Bosco Mussomeli

Exit mobile version
Magaze

GRATIS
VISUALIZZA