Santo Stefano Quisquina – Commemorazione dell’intera comunità per l’anniversario della morte di Lorenzo Panepinto

SANTO STEFANO QUISQUINA – Si è svolta oggi, lunedì 16 Maggio 2022, a Santo Stefano Quisquina la commemorazione dell’anniversario della morte di Lorenzo Panepinto, nell’ambito della giornate della memoria e della legalità.

La manifestazione, iniziata con l’omaggio floreale alla tomba del Maestro Panepinto al cimitero comunale e presso la sua storica abitazione, è proseguita in Piazza Maddalena e ha visto il susseguirsi degli interventi degli alunni dell’Istituto Comprensivo – intitolato proprio al Maestro Lorenzo Panepinto – dei rappresentanti dell’Arma dei Carabinieri e dell’Amministrazione Comunale.

Davanti alla cittadinanza presente, il Sindaco Francesco Cacciatore ha successivamente rinnovato l’impegno a seguire la strada tracciata dalle importanti personalità siciliane che hanno combattuto per la giustizia, la libertà e contro ogni forma di sopruso.

Non è un caso, infatti, che una delle prime azioni sia stata l’istituzionalizzazione delle giornate della legalità, che ad oggi compare nello statuto del comune di Santo Stefano Quisquina.

Ulteriore appuntamento è previsto per il 30 Maggio prossimo quando la cittadinanza stefanese incontrerà la Dott.ssa On. Chinnici, figlia del giudice ucciso dalla mafia Rocco Chinnici, per un dibattito sul senso e sul valore del concetto di legalità.

COMUNICATO 

Exit mobile version
Magaze

GRATIS
VISUALIZZA