Lercara Friddi, approvato l’elenco delle attività economiche penalizzate dal Covid nel 2021. Marino: “Solidali con i nostri cittadini”

Luciano Marino, Sindaco di Lercara Friddi.

LERCARA FRIDDI – Nella seduta del Consiglio Comunale del 24/03/2021, è stato approvato l’elenco degli operatori economici che hanno subito limitazioni nell’esercizio della propria attività nell’anno 2021 a seguito dell’emergenza sanitaria da Covid-19. L’esenzione, a valere sul Fondo Perequativo degli Enti Locali, incrementato con i fondi all’art. 6 del DL. 73/2021, riguarda i seguenti tributi locali: il canone mercatale, la tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche (Tosap), canone affissione e la tassa sui rifiuti (TARI).

“È necessario, ora più che mai, non lasciare indietro nessuno – ha  sottolineato il Sindaco Luciano Marino – e sostenere, con tutte le risorse possibili, quelle attività produttive che necessitano di un aiuto concreto per ripartire e che rappresentano il cuore pulsante della nostra comunità. Ringrazio il Presidente del Consiglio, la Giunta e i consiglieri comunali per il loro contributo, perché ormai è chiaro che il coronavirus ha fatto sentire i propri effetti non soltanto in ambito sanitario, ma anche sotto il profilo economico e l’istituzione comunale non può esimersi dall’essere solidale con i propri cittadini e le attività del territorio”.

COMUNICATO

Exit mobile version
Magaze

GRATIS
VISUALIZZA