Rigenerazione urbana: Comune di Mussomeli e ITS ITALY celebrano il primo anniversario dell’accordo

MUSSOMELI – Un anno ricco di risultati e progetti futuri quello trascorso dalla firma dell’accordo tra ITS ITALY, lifestyle company promotrice di investimenti per la rigenerazione di borghi e centri storici italiani, e il Comune di Mussomeli, località nel cuore della provincia di Caltanissetta. Dodici mesi che hanno portato al raggiungimento di traguardi ambiziosi: ad oggi ITS ITALY ha fatto da tramite per 19 transazioni, tra rogiti e preliminari d’acquisto, per altrettanti immobili siti nel centro storico del comune nisseno, in netto anticipo rispetto all’obiettivo iniziale di 30 compromessi nell’arco di tre anni.

A un anno dalla formalizzazione dell’accordo si è anche conclusa la prima campagna di crowdfunding su ITS Lending, la prima piattaforma di lending crowdfunding interamente dedicata alla rigenerazione di borghi storici italiani, che ha visto come protagonista un edificio su tre livelli a pochi passi dal vecchio ospedale Maria Immacolata Longo. A gennaio sulla piattaforma verranno avviate ulteriori campagne di crowdfunding su altri immobili selezionati del Comune. Il coinvolgimento di ITS Lending getta le basi per nuove opportunità di attrarre investimenti per la riqualificazione dell’intera area comunale.

L’accordo di rigenerazione urbana non si basa solamente sulla vendita di edifici, ma anche sulla rinascita del borgo, partendo dagli abitanti e dalle imprese locali fino ad arrivare al turismo. Le opere di riqualificazione hanno infatti permesso a quattro persone di diventare collaboratori di ITS ITALY da Mussomeli, due dei quali sono “nuovi residenti” di origine americana, che, grazie all’acquisto di un’immobile tramite la lifestyle company, hanno iniziato la loro nuova vita ai piedi del Castello Manfredonico.

Sono ambiziosi anche gli altri progetti che verranno avviati dalle prossime settimane: primo fra tutti, il compromesso per un palazzo nobiliare in stile barocco, a pochi passi dalla vecchia sede del Comune, che verrà trasformato in una ITS Clubhouse, uno spazio di co-living con 4 unità indipendenti comprensive di area wellness, zona co-working e ristorante caffetteria.

Sono allo studio anche iniziative volte alla valorizzazione del turismo locale. Già oggi, grazie a questa collaborazione, il Comune di Mussomeli è comparso su 12 testate internazionali, aumentando così la notorietà del borgo all’infuori dei confini regionali. A partire dalla primavera 2022, ITS ITALY, da sempre presente all’interno dell’Institute of Travel & Tourism (ITT), avvierà un piano di promozione turistica e culturale, coordinando un programma di scambio con studenti dei migliori atenei inglesi del settore del Turismo, in cui a rotazione un gruppo di universitari ogni tre mesi costruirà un marketing plan del territorio. Il piano di promozione turistica prevede inoltre una collaborazione con APL Media, editore di riviste di prestigio internazionale quali National Geographic Traveller e National Geographic Food, che racconteranno il patrimonio artistico e gastronomico di Mussomeli sulle loro pagine.

Giuseppe Catania, Sindaco di Mussomeli, nel commentare gli esiti della partnership ha dichiarato: “Sono molto soddisfatto dell’accordo di collaborazione sottoscritto con ITS ITALY, per i risultati che sta producendo. È la conferma dell’idea che abbiamo sulla bontà della collaborazione tra pubblico e privato che insieme possono mettere in campo azioni concrete ed efficaci, finalizzate alla rigenerazione urbana e all’attrazione di investimenti in grado anche di innovare e implementare il tessuto produttivo di un territorio”.

Sebastiano Missineo, Portavoce di ITS ITALY, nel trarre un bilancio del primo anno di collaborazione con il Comune di Mussomeli ha affermato: “L’obiettivo di ITS ITALY non è solo quello di riqualificare immobili, ma è quello di favorire dei progetti di economia circolare che vadano a creare dei veri e propri benefici per i borghi e i loro abitanti. La collaborazione con il Comune di Mussomeli va in questa direzione: siamo partiti da un accordo per la rigenerazione urbana, che, nel tempo, ha portato a dei risultati tangibili anche ai cittadini. Ci aspettiamo che le iniziative che promuoveremo nel futuro abbiano dei risvolti positivi sulla popolazione, le imprese e il turismo locale”.

Con il motto “Don’t just visit, belong!”, ITS ITALY, lifestyle company nata a Londra nel 2020 dell’evoluzione del format “ITS for” creato dalla media & event platform Eat Drink Love Italian, promuove investimenti sia di individui sia di istituzioni estere in borghi e centri storici italiani, partendo dai servizi alle persone, sostegno alle imprese locali, promozione del turismo e recupero sostenibile degli immobili in stato di abbandono, coinvolgendo in primo luogo le amministrazioni dei Comuni aderenti al progetto, per identificare le aree di intervento e per accrescere la partecipazione della popolazione locale.

In soli 10 mesi di attività, ITS ITALY ha raccolto investimenti per oltre 2,5 milioni di euro, ha stretto accordi con 54 Comuni in 14 Regioni, avviato progetti in 14 località, individuato oltre 150 immobili da inserire nelle iniziative invernali 2021/2022 e messo in programma la realizzazione di 4 clubhouse. In Italia la società si avvale di più di 70 professionisti, sia dipendenti che collaboratori locali, esperti dei luoghi in cui ITS ITALY opera.

I progetti di rigenerazione hanno attratto oltre 4.800 aderenti. La maggior parte delle richieste arriva principalmente dai cittadini europei – ben oltre il 90% – ma interessa anche gli italiani, sia residenti nel Paese che all’estero. Oltre il 50% dei richiedenti ha tra i 35 e i 50 anni.

COMUNICATO

Exit mobile version
Magaze

GRATIS
VISUALIZZA