Calcio – Eccellenza, Promozione, Prima Categoria: riepilogo del weekend 4/5 Dicembre 2021

Photo SSD Akragas calcio, pagina Facebook ufficiale.

Un weekend non particolarmente esaltante per le società che rappresentano il comprensorio dei Monti Sicani nel dilettantismo siciliano. In Eccellenza girone A kappaò bruciante del Casteltermini a Mazara del Vallo. In Promozione girone A sconfitta esterna a Raffadali per il traballante Kamarat, mentre l’unica gioia dell’ultimo fine settimana arriva dal girone B di Prima Categoria dove il Gemini di Renato Maggio è riuscito nell’impresa di battere la corazzata Bagheria di fronte al proprio pubblico.

ECCELLENZA “A” – Tredicesima giornata. A due turni dalla conclusione del girone d’andata c’è una sola formazione in vetta alla classifica: si tratta dell’Akragas che, approfittando dello stop interno della Nissa contro la Don Carlo Misilmeri, si è concessa il primato solitario grazie al successo casalingo sulla Parmonval (3-0) all’Esseneto di Agrigento. Ma non perde terreno il Canicattì, che deve recuperare una partita e potrebbe riprendersi il primo posto. La formazione canicattinese è riuscita nell’impresa di espugnare il “Gurrera” di Sciacca, superando 3-2 l’Unitas Sciacca. Detto del buon pareggio del Don Carlo Misilmeri a Caltanissetta, un’altra formazione del palermitano sta continuando a stupire. Stiamo parlando dell’Oratorio Marineo, che consolida un posto nella griglia play-off in virtù del successo interno sul Cus Palermo. In chiave salvezza affermazioni pesantissime per Pro Favara e Castellammare, così come per il Mazara che ha battuto in maniera piuttosto secca (3-0) il Casteltermini di Accursio Sclafani (nella foto accanto) allo stadio “Nino Vaccara” di Mazara del Vallo. Rinviata causa Covid la sfida dello stadio “Generale Gaeta” tra l’Enna e la Mazarese.

PROMOZIONE “A” – Undicesima giornata del girone d’andata. La corazzata Resuttana San Lorenzo prosegue la propria cavalcata in vetta alla classifica aggiudicandosi il big match contro l’inseguitrice Gangi (2-0) nell’anticipo del sabato. In virtù di questo risultato, la nuova vice-capolista del girone A di Promozione è l’ambizioso Lascari-Cefalù, società rivelazione di questo campionato che, grazie all’1-0 interno sul Villabate, si è preso un secondo posto in classifica più che meritato. In zona play-off vengono bloccate in trasferta sulla parità sia la Fulgatore che il Casteldaccia. Muovono la classifica, in ottica salvezza, Città di San Vito Lo Capo e Raffadali. La formazione raffadalese, nel dettaglio, si è imposta di misura (1-0) sul Kamarat (nella foto accanto) dell’ex Mimmo Bellomo. Per l’undici di Cammarata è un momento davvero critico dal punto di vista dei risultati: il successo in campionato manca infatti da quasi tre mesi e la classifica è sempre molto pericolante.

PRIMA CATEGORIA “B” – Nona giornata del girone d’andata. Quante emozioni! La capolista Aspra si conferma autentica corazzata e battistrada di questo girone. Sono cinque le reti della formazione palermitana, capolista del girone, rifilate al Don Bosco Mussomeli. Un altro successo importantissimo che riguarda le zone alte della classifica è certamente quello del Gemini (nella foto accanto). La formazione di Renato Maggio si piazza nuovamente al quarto posto grazie al 2-1 inflitto al forte Bagheria allo stadio “Nino Lo Bue” di San Giovanni Gemini. I biancorossi consolidano un posto nella griglia play-off strappando tre punti d’oro firmati dalle reti di Messina e Hader. Fa notizia ed è alquanto clamoroso il pari interno dell’Atletico Favara al cospetto dell’ultima della classe, la Real Trabia, per 2-2. In chiave salvezza mettono punti in cascina Masterpro San Cataldo e Sommatinese, mentre il derby tra Ravanusa ed Empedoclina senza vincitori né vinti.

ECCELLENZA “A” – 13° GIORNATA – 5 DICEMBRE 2021
Akragas – Parmonval 3-0
Dolce Onorio Marsala – Castellammare 0-1
Enna calcio – Mazarese rinviata
Monreale – Pro Favara 0-1
Nissa – Don Carlo Misilmeri 1-1
Unitas Sciacca – Canicattì 2-3
Mazara – Casteltermini 3-0
Oratorio Marineo – Cus Palermo 2-1

CLASSIFICA:
Akragas 29 punti
Nissa 27
Canicattì 26*
Oratorio Marineo 26
Don Carlo Misilmeri 24
Pro Favara 22
Mazarese 20*
Castellammare 19*
Mazara 19
Unitas Sciacca 17
Enna calcio 16**
Parmonval 10
Monreale 8*
Casteltermini 8
Cus Palermo 5
Dolce Onorio Marsala 3
* Una gara da recuperare.
** Quattro gare da recuperare.

PROSSIMO TURNO – 14° GIORNATA – 11/12 DICEMBRE 2021
Cus Palermo – Dolce Onorio Marsala sabato
Parmonval – Enna calcio sabato
Akragas – Pro Favara
Casteltermini – Monreale
Canicattì – Nissa
Castellammare – Mazara
Don Carlo Misilmeri – Oratorio Marineo
Mazarese – Unitas Sciacca

PROMOZIONE “A” – 11° GIORNATA – 4/5 DICEMBRE 2021
Resuttana San Lorenzo – Gangi 2-0 giocata sabato
Città di San Vito Lo Capo – Alba Alcamo 3-1
Folgore Castelvetrano – Casteldaccia 0-0
Lascari-Cefalù – Villabate 1-0
Raffadali – Kamarat 1-0
Supergiovane Castelbuono – Fulgatore 0-0
Città di Carini – Partinicaudace 3-1

CLASSIFICA:
Resuttana San Lorenzo 25 punti
Lascari-Cefalù 22
Gangi 21
Fulgatore 20
Casteldaccia 18
Folgore Castelvetrano 17
Raffadali 17
Città di San Vito Lo Capo 16
Alba Alcamo 15
Città di Carini 14
Kamarat 9
Partinicaudace 9
Supergiovane Castelbuono 6
Villabate 5

PROSSIMO TURNO – 12° GIORNATA – 12 DICEMBRE 2021
Gangi – Città di San Vito Lo Capo
Partinicaudace – Lascari-Cefalù
Alba Alcamo – Folgore Castelvetrano
Fulgatore – Città di Carini
Kamarat – Resuttana San Lorenzo
Supergiovane Castelbuono – Casteldaccia
Villabate – Raffadali

PRIMA CATEGORIA “B” – 9° GIORNATA – 5 DICEMBRE 2021
Aspra – Don Bosco Mussomeli 5-2
Atletico Favara – Real Trabia 2-2
Sporting Termini – Masterpro San Cataldo 0-1
Gemini – Bagheria Città delle Ville 2-1
Ravanusa – Empedoclina 1-1
Sommatinese – Sciara 3-1

CLASSIFICA:
Aspra 24 punti
Bagheria Città delle Ville 19
Atletico Favara 17
Gemini 15
Sporting Termini 14
Masterpro San Cataldo 13*
Sommatinese 11*
Don Bosco Mussomeli 10
Ravanusa 8*
Sciara 7*
Empedoclina 7
Real Trabia 4
* Una gara da recuperare.

PROSSIMO TURNO – 10° GIORNATA – 12 DICEMBRE 2021
Don Bosco Mussomeli – Ravanusa
Empedoclina – Sommatinese
Masterpro San Cataldo – Atletico Favara
Real Trabia – Gemini
Sporting Termini – Sciara
Bagheria Città delle Ville – Aspra

Exit mobile version
Magaze

GRATIS
VISUALIZZA