Santo Stefano Quisquina: approvato il Bilancio di previsione 2020-2022

SANTO STEFANO QUISQUINA – Nell’adunanza del 28 settembre 2020 il Consiglio Comunale di S. Stefano Quisquina, convocato dal Presidente Enzo Greco Lucchina, ha approvato, entro i termini di legge, il Documento Unico di Programmazione ed il Bilancio di previsione 2020-2022, con voto favorevole dei consiglieri di maggioranza ed il voto contrario di quelli di minoranza.
Il gruppo di minoranza, oltre a lamentare il mancato coinvolgimento da parte della Giunta Comunale nella fase di stesura del Documento Unico di Programmazione e del Bilancio Comunale, ha espresso giudizio negativo motivato dal fatto che gli atti di programmazione proposti non incidono sulle strategie generali di sviluppo del territorio e delle attività produttive, ritenute particolarmente importanti nella fase di ripartenza post emergenza COVID-19 che sta coinvolgendo tutta la Nazione.
Il gruppo di maggioranza ha, di contro, espresso apprezzamento sul Bilancio di previsione, attraverso il quale, in un delicato e particolare periodo di emergenza e di difficoltà per tutti gli Enti Locali, è stata garantita la copertura finanziaria di tutti i servizi erogati in favore della cittadinanza, che non hanno subito riduzione alcuna. L’obiettivo è stato perseguito nel rispetto degli equilibri di bilancio, che sono stati assicurati nonostante il peso degli accantonamenti relativi al disavanzo di 3.000.000,00 accertato nel 2015 (accantonamento annuo di circa € 100.000,00) e al Fondo di svalutazione dei crediti di dubbia esigibilità (€ 531.883,78), correlato alla carenza di incassi negli ultimi esercizi precedenti, e la incidenza rilevante delle rette di ricovero.
Il gruppo di maggioranza ha anche ribadito l’apprezzamento sul costo degli stessi singoli servizi, le cui tariffe, approvate all’unanimità dai Consiglieri Comunali nella seduta del 1° settembre 2020, non hanno subìto variazioni di rilievo, mantenendo inalterato l’impatto sull’economia locale.
Prima di trattare le proposte riguardanti il bilancio di previsione, il Consiglio Comunale ha ratificato la variazione al bilancio di previsione 2019-2021 approvata dalla Giunta Comunale, inerente al contributo di € 50.000,00 assegnato dallo Stato al Comune di S. Stefano Quisquina per la realizzazione di interventi di riefficientamento energetico. Detti fondi saranno destinati alla realizzazione di tratti dell’impianto di pubblica illuminazione ad alta efficienza delle vie Pertini e Piersanti Mattarella, a completamente della rete di illuminazione a servizio delle zone di espansione.

Comunicato Stampa