Unione dei Comuni “Platani-Quisquina-Magazzolo”: l’E-Distribuzione risponde alle sollecitazioni dei sindaci

Sede Unione Comuni Platani, Quisquina Magazzolo

MONTI SICANI – Cominciano ad arrivare le prime risposte concrete da parte di E-Distribuzione relativamente alle sollecitazioni dei sindaci dell’Unione dei Comuni “Platani-Quisquina-Magazzolo”. Dopo aver incontrato i vertici nazionali e regionali di Enel, ecco i primi riscontri ufficiali per l’effettuazione di una serie di interventi in grado di rimuovere situazioni di rischio per la sicurezza dei cittadini, nonché per la programmazione di una serie di attività con l’E-Distrubuzione stessa al fine di ammodernare e adeguare la rete elettrica nei comuni interessati.

Francesco Cacciatore, Presidente dell’Unione dei Comuni “Platani-Quisquina-Magazzolo”, nonché sindaco di Santo Stefano Quisquina, ringrazia E-Distribuzione per la disponibilità e si auspica maggiore sinergia, con l’obiettivo esclusivo di lavorare per lo sviluppo socio-economico dell’intero comprensorio dei Monti Sicani. Questo, senza dubbio, consentirà alle aziende produttive e alle attività commerciali locali di operare nella più totale serenità, le stesse che hanno subìto gravi danni dalle criticità derivate dal servizio elettrico e dalla relativa manutenzione. A fare eco alle parole di Francesco Cacciatore sono i sindaci Milko Cinà di Bivona, Giovanna Bubello di Alessandria della Rocca e Francesco Martorana di Cianciana.