Nuoto – Prima tappa del Campionato d’Eccellenza a Paternò: 9 atleti hanno rappresentato l’entroterra “Sicano”

PATERNO’ – Si è conclusa domenica scorsa la 1° Tappa del Campionato d’Eccellenza promosso ed organizzato dalla FIN (Federazione Italiana Nuoto). Al gran evento regionale hanno preso parte ben 478 atleti presso la Piscina Comunale di Paternò, in provincia di Catania, dando così vita ad una gara alquanto emozionante ed agonisticamente molto valida. A rappresentare il nostro comprensorio “Sicano” ben 9 atleti di Cammarata e San Giovanni Gemini, alcuni di loro alla prima esperienza federale. Nonostante ciò, i giovani ragazzi montani si sono distinti per impegno e determinazione, sfornando un’ottima prestazione in terra catanese.

Nel dettaglio:
CORRENTI GIUSEPPE, CAT. GIOVANISSIMI ANNO 2012;
MIRABILE SARA, CAT. RAG. F ANNO 2008;
AZZARELLO GIADA, CAT. RAG. F ANNO 2007;
BIANCOROSSO SALVATORE, CAT. RAG. ANNO 2007;
SCRUDATO FLAVIO, CAT. RAG. ANNO 2007;
TUZZOLINO ANDREA, CAT. RAG. ANNO 2007;
LA MENDOLA DAVIDE, CAT. JUNIORES ANNO 2006;
TALLUTO DOMENICO, CAT. JUNIORES ANNO 2006;
MARZO GIUSI, CAT. JUNIORES ANNO 2005.

Questi i risultati:
MIRABILE SARA
: ARGENTO NEI 50 FARFALLA E BRONZO NEI 50 RANA, ARGENTO NELLA STAFFETTA;
TUZZOLINO ANDREA: ARGENTO NEI 50 RANA E A POCHI MILLESIMI DAL PODIO NEI 50 STILE;
LA MENDOLA DAVIDE: BRONZO NEI 50 RANA E ARGENTO NELLA STAFFETTA;
MARZO GIUSI: ARGENTO NELLA STAFFETTA.

“Uno sport, il nuoto, che nel nostro territorio conferma di essere in continua crescita – ha commentato con soddisfazione il tecnico Vincenzo Lombino – considerato che sta regalando alla nostra comunità grandi risultati. Obiettivi raggiunti grazie e sopratutto all’impegno dei nostri ragazzi ed in virtù della nostra bellissima struttura, valorizzata negli ultimi anni e che rappresenta un vanto per il nostro territorio. La nostra società continua a credere nel progetto di crescita attraverso il nuoto”.

Questo slideshow richiede JavaScript.