Lercara Fiddi: iniziati i lavori di pulizia e ripristino degli alvei fluviali

LERCARA FRIDDI – Dopo anni di incuria ed abbandono che hanno determinato, sulla SS 189, le continue e persistenti esondazioni e tutte le problematiche emerse a causa di bombe d’acqua e alluvioni di questi ultimi anni, che hanno causato morti e ingenti danni, è stato dato inizio ai lavori di pulizia e ripristino, per un importo a base d’asta di € 450.000, degli affluenti del fiume Morello, in c.da Fontanelle, quattro Finaite, Rinella e Passo Putiaro.

Si procederà alla pulizia degli alvei – scrive il Sindaco Luciano Marino –  alla sistemazione degli argini e dei sottopassi che attraversano la Statale. Un doveroso grazie ai tecnici del Dipartimento Regionale di Protezione Civile e all’Ing. Foti, che con la sua competenza a messo in atto ogni azione necessaria per la redazione del progetto e di tutti gli adempimenti necessari per dare inizio alle opere, nonché ai nostri collaboratori dell’Ufficio tecnico comunale per l’aiuto profuso a supporto dei progettisti e della Direzione dei Lavori.

Abbiamo dato fin dal primo momento – ha dichiarato il Sindaco – una attenzione al territorio, alla sicurezza e alla prevenzione. Sul dissesto idrogeologico abbiamo altri progetti in cantiere e stiamo facendo il massimo in sinergia con il Dipartimento Regionale di Protezione Civile, l’Assessorato al Territorio e il nostro Ufficio Tecnico. Un grazie particolare all’Ass Rotolo per il suo impegno costante e qualificato.