MUSSOMELI/CAMPOFRANCO – Il comprensorio del Vallone ha ufficialmente una compagine calcistica nuova di zecca. Mussomeli e Campofranco si fondono in un’unica società, come preannunciato qualche settimana fa, per dare vita all’ASD Sporting Vallone, formazione che rappresenterà l’entroterra nisseno nel prossimo campionato di Eccellenza 2019/2020.

Questa nuova realtà, come si legge sui social, comincia a prendere forma con le prime novità tecniche. Si tratta di un progetto calcistico alquanto ambizioso e interessante, nato grazie alla collaborazione tra i dirigenti del Mussomeli calcio e da alcuni dirigenti che in passato hanno sostenuto l’Atletico Campofranco tra Eccellenza e Promozione. Come già detto, l’ASD Sporting Vallone si presenterà ai nastri di partenza con rinnovato entusiasmo e con il dichiarato obiettivo di recitare un ruolo da protagonista nel corso della stagione agonistica.

Svelato il nome dell’allenatore che guiderà questa nuova formazione: per la panchina è stato riconfermato Accursio Sclafani (nella foto copertina), tecnico del Mussomeli calcio nella scorsa stagione, con il quale ha raggiunto una splendida salvezza diretta. Sarà coadiuvato dall’allenatore in seconda, nonché dal preparatore atletico Salvatore Scozzaro, che in passato è riuscito a togliersi delle ottime soddisfazioni con l’Atletico Campofranco. La neo società del Vallone è adesso al lavoro per definire l’organico da consegnare allo staff tecnico, il quale potrà certamente contare su un gruppo di calciatori di assoluto valore.

La rosa dell’ASD Sporting Vallone vedrà come protagonisti alcune vecchie conoscenze. Su tutti l’attaccante Fabio Messina, attuale miglior marcatore in Eccellenza nell’ultimo decennio. Ma non solo: è accordo anche con il jolly e fantasista Cosimo Panepinto (nella foto accanto), già a Mussomeli quest’anno. La dirigenza, nel frattempo, ha comunicato altri due importantissimi innesti. Si tratta di due vere “bombe” di mercato: ecco l’attaccante Giuseppe Polito ed il centrocampista Raffaele Palazzo, entrambi metteranno esperienza e classe al servizio della compagine nissena. Già nelle prossime ore sono attese altre ufficialità di mercato. Il sodalizio nisseno, in tal senso, vuole comporre una rosa in grado di essere l’assoluta rivelazione nel prossimo torneo di Eccellenza.