Torna con un nuovo lavoro discografico il cantautore agrigentino Daniele Guastella. Il 25 maggio, infatti, esce il videoclip “Eroi” (Musica di Daniele Guastella e Testo di Martino Lo Cascio), brano per l’occasione rivisitato e reinterpretato assieme a Luca Madonia, uno dei più grandi cantautori siciliani, che negli anni ’80, con la storica band dei Denovo, ha rivoluzionato il panorama della musica italiana.

Il video clip è stato curato da Lino Costa, e girato a Palermo. La canzone “Eroi” parla degli eroi quotidiani: di coloro che silenziosamente e con assoluta dedizione svolgono sempre il proprio dovere, senza ma e senza se, qualunque sia il ruolo che ricoprono, di quegli “eroi”, cuori infaticabili e onesti, che non abbandonano la propria terra perché vogliono cambiarla e sperano che un giorno non ci sia bisogno più di “eroi”… perché lo si è, finalmente, tutti.

E’ forte il richiamo alla nostra Sicilia e soprattutto all’esempio di chi è morto nell’adempimento del proprio dovere, sognando e lottando concretamente per una terra libera. E, naturalmente, il pensiero non può che andare alla vittime per mano mafiosa e, soprattutto, ai nostri “Eroi” Paolo Borsellino e Giovanni Falcone. La canzone, da anni, viene spesso cantata dagli alunni di molte scuole siciliane in occasione delle giornate che ricordano le vittime per mano della mafia.

Il brano anticipa l’uscita del prossimo disco di Daniele, un disco di duetti, di musica globale e senza confini, che vedrà la partecipazione di artisti di: Italia, Messico, Estonia, Costa Rica, Cuba, Argentina, Bolivia, Russia, Moldavia, Bulgaria, Egitto, Australia e Capo Verde. Il lavoro contiene 10 inediti e 7 vecchi brani completamente riarrangiati e reinterpretati in 5 lingue diverse.

Per questo ritorno alle scene, dopo due album da solista e innumerevoli collaborazioni, Daniele Guastella si affida alla produzione artistica di Denis Marino, già produttore di Luca Madonia, Gabriella Lucia Grasso, Le Malmaritate, e altri artisti emergenti, nonché stretto collaboratore di Carmen Consoli in diverse importanti occasioni. In questo primo brano in uscita hanno suonato: Domenico Cacciatore (Basso), Sergio Guastella (Batteria), Luca Galeano (Chitarre elettriche), Denis Marino (Chitarre acustiche) e Daniele Guastella (Tastiere).