BIVONA – Domenica, alle ore 17.30, presso il Circolo Leonardo Da Vinci di Bivona si terrà la presentazione del libro Sud del Sud di Alan David Scifo. Giovane giornalista di Aragona, Scifo cerca di raccontare tutti i giorni attraverso le pagine di Repubblica i fatti e “misfatti” dell’entroterra siciliano, troppo spesso dimenticato e abbandonato a sé stesso. L’autore, nella sua ultima fatica letteraria, disegna la realtà di un territorio fatto di contraddizioni, maledettamente bello ma afflitto da tanti problemi. Un libro fatto di storie mai ascoltate, tra l’emigrazione e le incompiute, tra mafia e malaffare, miniere e tumori. Un’analisi cruda e altrettanto reale delle condizioni dell’entroterra della nostra isola. Un racconto, però, con uno sguardo rivolto al futuro e a coloro che in questa terra vogliono continuare a viverci, e se possibile cambiarla in meglio. Assolutamente privo di ogni forma di rassegnazione, ma un messaggio di speranza per continuare a lottare in un territorio “malato”.  L’evento verrà introdotto da Serena Petruzzelli.  

A SANTO STEFANO QUISQUINA – Tutti coloro che non avranno la possibilità di prendere parte alla presentazione presso il Circolo Leonardo Da Vinci di Bivona, potranno incontrare l’autore il giorno prima, sabato 4 maggio, alla Biblioteca comunale di Santo Stefano Quisquina, dove Scifo presenterà Sud del Sud alle 18. Interverranno il sindaco Francesco Cacciatore, Massimo Raso, Segretario CGIL di Agrigento e Pierfilippo Spoto, presidente dell’Associazione Val di Kam.