AGRIGENTO – L’Ufficio Gare del Libero Consorzio Comunale di Agrigento ha aggiudicato nell’ultima tornata di gare l’appalto per i lavori di manutenzione straordinaria sulla SP n. 26 (tratto B) SS 189-San Giovanni Gemini.

Si tratta di lavori programmati da tempo su un progetto elaborato dai tecnici del Settore Infrastrutture Stradali e finanziati con 748.000,00 euro, ottenuti con la delibera n. 87 del 2017 della Giunta Regionale che riprogrammava le risorse finanziarie ex FAS 2000/2006 destinate alle strade secondarie di rilevante importanza sul territorio regionale.    

L’appalto, gestito come ormai avviene dall’inizio del 2019 in modalità telematica, è stato aggiudicato provvisoriamente all’impresa 3B COSTRUZIONI SRL di Favara, che ha offerto il ribasso del 38,7423% sull’importo soggetto a ribasso di 724.072,60 euro, per un importo netto di 443.550,22 euro ai quali vanno aggiunti 23.927,40 euro per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso (importo contrattuale complessivo di 467.477, 62 euro più Iva).  

I lavori consentiranno di rimuovere le frane ai km 3+000, 4+150 e 4+300, che hanno abbassato i livelli di sicurezza su questa importante via di accesso alla zona montana, causando per diverso tempo disagi e limitazioni al transito.