Sono passati 10 anni dall’esordio letterario per lo scrittore siciliano Jim Tatano che nel 2009 con l’opera Il magico giardino (Montedit) muoveva i suoi primi passi nel mondo della scrittura. Da allora si sono susseguite le pubblicazione di ben altri due romanzi, due racconti e collaborazioni nel mondo della cultura con partecipazioni a festival, convegni e il conseguimento anche di qualche riconoscimento, come la mattonella-memoria dei Fieui di Caruggi nella città ligure di Albenga.

Per il giovane autore e giornalista di Villalba sono già in programma iniziative per ricordarne e ripercorrerne la carriera. Inoltre presto arriveranno nuove pubblicazioni, imminente un saggio intitolato Segreti della musica edito da Medinova. E nei prossimi mesi un nuovo romanzo.

Tra le opere di Jim Tatano Il magico giardino (Montedit, 2009) , Il Mito della Lanterna (Edizioni il Ciliegio, 2012), La ragnatela del potere (Bonfirraro editore, 2017), Il Cambio (Aulino editore, 2018, racconto a tiratura limitata ormai introvabile).