PHOTO CERDA CALCIO, PAGINA FACEBOOK UFFICIALE.

Domenica scorsa, 7 aprile 2019, si è ufficialmente concluso il campionato interprovinciale di Seconda Categoria con lo svolgimento della 22° ed ultima giornata. L’Atletico Favara (girone F) e il Cerda (girone G) sono state promosse di diritto al prossimo torneo di Prima Categoria. Di seguito il racconto dell’ultimo fine settimana calcistico, con tutti i risultati, i verdetti definitivi e le classifiche finali.

Nel girone F del torneo di Seconda Categoria l’Atletico Favara, già campione e promosso in Prima Categoria da un paio di domeniche, si congeda al meglio firmando un sensazionale 7-2 ai danni dell’inseguitrice Atletico Gorgonia. Approdano ai play-off ben due società del nostro entroterra “Sicano”. Al terzo posto ecco la matricola Alessandria della Rocca, vittoriosa 2-0 nell’ultimo match stagionale al cospetto della Sommatinese grazie ai centri di Mortellaro e Comparetto. Al quinto posto troviamo invece la rivelazione Acquaviva (nella foto qui sotto): pirotecnico (4-3) il successo dei rossoblù nisseni sulla Muxar che gli consente di qualificarsi ai prossimi spareggi promozione. In rete Petrone (tripletta) e Caruso per l’Acquaviva; Longo, Sciabica e Lombardo per la Muxar. A picco l’Accademia Mazzarinese, che retrocede mestamente in Terza Categoria perdendo pure l’ultimo impegno di campionato in quel di Riesi.

PHOTO CARMELO ORLANDO.

Nel girone G del campionato di Seconda Categoria si è deciso tutto praticamente all’ultima giornata. Il Cerda (nella foto copertina) si laurea campione: la formazione madonita, battendo 2-0 la matricola Calcarelli, può festeggiare la promozione in Prima Categoria, lasciandosi alle spalle l’inarrestabile inseguitrice Petralia Soprana, vittoriosa 5-3 sul Ciminna. Ai play-off si qualificano, oltre alla Calcarelli, anche Petralia Sottana (1-2 nella trasferta di Lercara Friddi) e Animosa Civitas Corleone (tennistico 6-1 sul malcapitato e già retrocesso Alia). Ed infine, Belsitana e San Mauro Castelverde chiudono col botto il proprio campionato vincendo le rispettive sfide interne contro Alimena e Caltavuturo.

SECONDA CATEGORIA “F” – 22° ED ULTIMA GIORNATA – 7 APRILE 2019:
Acquaviva – Muxar 4-3
Alessandria della Rocca – Sommatinese 2-0
Atletico Favara – Atletico Gorgonia 7-2
Brothers Casa Amica – Marianopoli 4-2
Riesi – Accademia Mazzarinese 3-0
RIPOSA: Sant’Anna Enna

CLASSIFICA FINALE:
Atletico Favara 50 punti PROMOSSO IN PRIMA CATEGORIA
Atletico Gorgonia 38 AI PLAY-OFF
Alessandria della Rocca 38 AI PLAY-OFF
Sant’Anna Enna 37 AI PLAY-OFF
Acquaviva 34 AI PLAY-OFF
Sommatinese 31
Riesi 29
Muxar 16
Brothers Casa Amica 14
Marianopoli 14
Accademia Mazzarinese 8 RETROCESSA IN TERZA CATEGORIA

SPAREGGI PLAY-OFF (DA CONFERMARE):
Atletico Gorgonia – Acquaviva
Alessandria della Rocca – Sant’Anna Enna

SECONDA CATEGORIA “G” – 22° ED ULTIMA GIORNATA – 7 APRILE 2019:
Animosa Civitas Corleone – Alia 6-1
Belsitana – Alimena 4-0
Cerda – Calcarelli 2-0
Petralia Soprana – Ciminna 5-3
Lercara – Petralia Sottana 1-2
San Mauro Castelverde – Caltavuturo 4-3

CLASSIFICA FINALE:
Cerda 49 punti PROMOSSA IN PRIMA CATEGORIA
Petralia Soprana 48 AI PLAY-OFF
Petralia Sottana 46 AI PLAY-OFF
Calcarelli 43 AI PLAY-OFF
Animosa Civitas Corleone 40 AI PLAY-OFF
San Mauro Castelverde 31
Ciminna 29
Lercara 26
Belsitana 21
Alimena 15
Caltavuturo 13*
Alia 5* RETROCESSA IN TERZA CATEGORIA
* Una gara da recuperare.

SPAREGGI PLAY-OFF (DA CONFERMARE):
Petralia Soprana – Animosa Civitas Corleone
Petralia Sottana – Calcarelli