SAN GIOVANNI GEMINI – Il quintetto biancorosso non riesce più a vincere, ma perlomeno interrompe il ciclo di cinque sconfitte consecutive. Al Palasport “Giovanni Scrudato” di San Giovanni Gemini è 4-4 contro l’ostico ed organizzato Alcamo Futsal nella 24° giornata del campionato interprovinciale di Serie C2 girone A di calcio a cinque. Risultato poco soddisfacente in chiave salvezza per capitan Vincenzo Lo Bianco e compagni, che rimangono impantanati al terzultimo posto in classifica con il rischio di dover affrontare gli spareggi play-out per salvare la Serie C2. Una prova in chiaroscuro quella dei sangiovannesi al cospetto dei trapanesi, formazione che con questo pareggio ha detto praticamente addio al sogno play-off. Il San Giovanni Gemini Futsal, se non altro, è consapevole che per evitare gli spareggi e salvare tranquillamente la categoria, bisognerà sudare le proverbiali sette camice nelle rimanenti due gare di campionato.

Tra i biancorossi padroni di casa e l’Alcamo Futsal ben otto goal e tanto agonismo in campo dal primo all’ultimo minuto di gioco. La Russa con un bel sinistro angolato porta gli ospiti in vantaggio. Ma nel giro di 10’ è Giarratana ad assumere il ruolo di protagonista: dapprima pareggia la contesa e poi firma anche il sorpasso sui trapanesi. All’intervallo è 2-1 per i ragazzi del presidente Gaspare Alongi. L’avvio ripresa consente ai sangiovannesi di portare a tre le marcature grazie al tap-in facile facile di Bongiovanni N., poi però il match si trasforma in un autentico incubo per i padroni di casa. L’Alcamo Futsal ritrova la strada giusta e con determinazione, nel giro di 10’, materializza il clamoroso ribaltone con l’incredibile tripletta di Milazzo.

Il tuttofare Montalto, sul 3-4 ospite, si fa ipnotizzare un calcio di rigore. Tuttavia, a dieci secondi dalla fine, riesce a farsi perdonare l’errore dal dischetto con un piattone radente che fulmina l’incerto estremo difensore Coppola, fino a quel momento tra i migliori in campo con le sue pregevoli parate. E’ la rete del 4-4 definitivo che lascia ad entrambi l’amaro in bocca: il punticino, in chiave classifica, non serve a nessuna delle due società. Al San Giovanni Gemini Futsal l’obbligo di vincere assolutamente la sfida casalinga di sabato prossimo contro il già salvo Ad Maiora Prizzi in modo da allontanare definitivamente lo spettro dei play-out.

IL TABELLINO DELLA GARA:
SAN GIOVANNI GEMINI FUTSAL 4
ALCAMO FUTSAL 4
SAN GIOVANNI GEMINI FUTSAL: Bastillo, Bongiovanni A., Bongiovanni N., Coniglio, Giarratana, Lo Bianco, Misuraca, Montalto, Perrone, Rappisi, Reina, Terramagra. All.: Alongi Gaspare.
ALCAMO FUTSAL: Coppola, Vilardi, Caradonna, La Russa, La Colla, Milazzo, Gaglio, Stabile, Eterno. All.: Milazzo Francesco.
ARBITRO: Antonio Parrino della sezione di Palermo.