Solamente novanta minuti al fischio finale. Stagione regolare 2018/19 agli sgoccioli nei campionati dilettantistici siciliani di Eccellenza e Promozione, che nel prossimo fine settimana presenteranno la 30° ed ultima giornata. C’è grande attesa e fermento per conoscere la classifica finale e i rispettivi verdetti anche in zona play-off e play-out. Si giocherà interamente in contemporanea domenica pomeriggio, 7 aprile 2019, a partire dalle ore 16:00. Andiamo ad analizzare gli impegni domenicali, proponendovi il programma completo e le attuali classifiche.

In Eccellenza girone A saranno otto le sfide domenicali. Quasi una gara amichevole di fine stagione per il già promosso Licata, che al “Dino Liotta” sfiderà la delusione Mazara. Nelle zone alte della classifica saranno due le partite delicatissime in ottica play-off: Dattilo Noir (in casa contro il Canicattì) e Parmonval (al cospetto del già retrocesso Castelbuono) si contendono il quarto posto in classifica, utile per la qualificazione alla semifinale play-off (contro il Città di Sant’Agata). Fine campionato rovente anche in zona salvezza. Al Mussomeli basterà battere in casa il già retrocesso Partinicaudace per brindare alla meritata salvezza diretta. Match da dentro o fuori per il Marsala 1912, che dovrà obbligatoriamente vincere tra le mura di casa, al cospetto del Pro Favara, per sperare nel raggiungimento del treno play-out. Trasferte per le pericolanti Città di Caccamo e Cus Palermo, rispettivamente a Castellammare del Golfo e Castellana Sicula contro il Geraci.

In Promozione girone A il discorso è apertissimo. Ai vertici della classifica sarà lotta accesissima nel corso degli ultimi 90’ della stagione regolare. Le palermitane Oratorio Marineo (in casa contro il Monreale) e Don Carlo Misilmeri (di scena a Vallelunga Pratameno) sono appaiate in vetta con 69 punti a testa e domenica pomeriggio si giocheranno al foto-finish il primo posto solitario e quindi il conseguente salto in Eccellenza. In chiave play-off, invece, già delineato l’unico spareggio promozione: Salemi-Olimpica Akragas. In basso, invece, non resta che capire chi affronterà l’unico spareggio play-out salvezza al cospetto della Libertas Racalmuto, che comunque dal canto suo dovrà battere obbligatoriamente il Casteltermini per scongiurare una clamorosa retrocessione diretta. Tre squadre in lizza per un solo posto, due sono agrigentine: Kamarat (vs Folgore Castelvetrano), Gattopardo (vs Olimpica Akragas) e Villabate (vs Salemi). Ai biancoazzurri di Renato Maggio basterà non perdere davanti al proprio pubblico per festeggiare la tanto sospirata salvezza diretta. Il Villabate, ad oggi, rimane quella più a rischio.

ECCELLENZA GIRONE A – 30^ Giornata – Ore 16:00
Castellammare Calcio 94 – Nuova Città di Caccamo 
Città di Sant’Agata – Alba Alcamo 
Dattilo Noir – Canicattì 
Geraci – C.U.S. Palermo 
Licata – Mazara
Mussomeli – Partinicaudace 
Parmonval – Polisportiva Castelbuono 
Sport Club Marsala 1912 – Pro Favara 

CLASSIFICA ECCELLENZA GIRONE A:
LICATA 79 punti, PROMOSSO IN SERIE D
CANICATTI’ 69 AI PLAY-OFF
Città di Sant’Agata 57
Dattilo Noir 52
Parmonval 50
Mazara 43
Alba Alcamo 43
Geraci 42
Castellammare Calcio 94 38
Pro Favara 37
Mussomeli 35
C.U.S. PALERMO 32 AI PLAY-OUT
NUOVA CITTA’ DI CACCAMO 28 AI PLAY-OUT
Sport Club Marsala 1912 26
PARTINICAUDACE 11 RETROCESSO IN PROMOZIONE
POLISPORTIVA CASTELBUONO 6 RETROCESSA IN PROMOZIONE

PROMOZIONE GIRONE A – 30^ Giornata – Ore 16:00
Don Bosco Partinico – Albatros Fair Play 
Football Club Gattopardo – Olimpica Akragas 
Kamarat – Cinque Torri Trapani 
Libertas 2010 – Casteltermini 
Oratorio S. Ciro e Giorgio – Monreale 
Vallelunga – Don Carlo Misilmeri 
Villabate – Salemi 1930
Vis Borgo Nuovo – Balestrate

CLASSIFICA PROMOZIONE GIRONE A:
Oratorio S. Ciro e Giorgio 69 punti
Don Carlo Misilmeri 69
SALEMI 1930 63 AI PLAY-OFF
OLIMPICA AKRAGAS 58^ AI PLAY-OFF
Monreale 54
Casteltermini 53
Cinque Torri Trapani 43
Albatros Fair Play 43
Vallelunga 41
Don Bosco Partinico 33
Balestrate 29
Kamarat 26
Football Club Gattopardo 25
Villabate 24^
Libertas 2010 17
VIS BORGO NUOVO 13 RETROCESSO IN PRIMA CATEGORIA
^ Un punto di penalizzazione.