PHOTO PARLA SUA ECCELLENZA, PAGINA FACEBOOK UFFICIALE.

Campionati siciliani di Eccellenza e Promozione praticamente alle battute finali di una stagione intensa e ricca di colpi di scena. Domenica prossima, 7 aprile 2019, conosceremo le classifiche finali con i relativi verdetti, che sanciranno le società promosse, quelle retrocesse e avremo così una panoramica completa per ciò che riguarda le griglie play-off e play-out. La situazione nei due campionati, a 90’ dal fischio finale, è notevolmente accesa e agguerrita. Facciamo il punto ad una giornata dalla conclusione.

Già tutto deciso nel girone A di Eccellenza per quanto riguarda i piani alti. Il Licata di Giovanni Campanella è già stato promosso in Serie D con tre turni di anticipo. Anche la griglia play-off è abbastanza delineata: il Canicattì di Nicola Terranova è sicuro del secondo posto e della finalissima anticipata, visto che la Parmonval quinta in classifica è distante ben 19 punti. E’ certo della terza posizione anche il Città di Sant’Agata, che domenica prossima conoscerà il proprio avversario nell’unica semifinale play-off (una tra il Dattilo Noir e, per l’appunto, la Parmonval). Fuori dai giochi il Mazara, autentica delusione del campionato alla luce degli investimenti della scorsa estate. Già salve direttamente, invece, Alba Alcamo, Geraci e Castellammare 1994. Al Mussomeli del giovane tecnico Accursio Sclafani basterà battere in casa il già retrocesso Partinicaudace per raggiungere la salvezza diretta. Il Marsala 1912, a quel punto, dovrà a tutti i costi battere il Pro Favara di Peppe Balsamo per aggrapparsi al treno play-out, viceversa sarà retrocessione diretta come da regolamento. A meno di sorprese, l’unico spareggio salvezza vedrà di fronte Cus Palermo e Città di Caccamo. Già retrocesse in Promozione da diverse domeniche Partinicaudace e Castelbuono. 

Situazione tutt’altro che tracciata in Promozione girone A. Ai vertici della classifica sarà lotta accesissima nel corso degli ultimi 90’ della stagione regolare. Le palermitane Oratorio Marineo (in casa contro il Monreale) e Don Carlo Misilmeri (di scena a Vallelunga Pratameno) sono appaiate in vetta con 69 punti a testa e domenica pomeriggio si giocheranno al foto-finish il primo posto solitario e quindi il conseguente salto in Eccellenza. In chiave play-off, invece, già delineato l’unico spareggio promozione: Salemi-Olimpica Akragas. Fuori dai giochi in ottica quinto posto, dunque, Monreale e Casteltermini, distanti rispettivamente 15 e 16 lunghezze dalla società che occupa il secondo gradino della classifica. Folgore Castelvetrano, Albatros Lercara, Vallelunga, Don Bosco Partinico e Balestrate già in vacanza e con la mente sgombra da ogni pensiero. La Vis Borgo Nuovo domenica scorsa ha salutato il campionato di Promozione, retrocedendo in Prima Categoria. Così bisognerà capire chi affronterà l’unico spareggio play-out salvezza al cospetto della Libertas Racalmuto, che comunque dal canto suo dovrà battere obbligatoriamente il Casteltermini per scongiurare una clamorosa retrocessione diretta. Tre squadre in lizza per un solo posto, due sono agrigentine: Kamarat, Gattopardo e Villabate. Ai biancoazzurri (nella foto in alto) di Renato Maggio basterà non perdere davanti al proprio pubblico contro la Folgore Castelvetrano per festeggiare la tanto sospirata salvezza diretta. Il Villabate rimane quella più a rischio.

ECCELLENZA GIRONE A – 30^ Giornata – Ore 16:00
Castellammare Calcio 94 – Nuova Città di Caccamo
Città di Sant’Agata – Alba Alcamo
Dattilo Noir – Canicattì
Geraci – C.U.S. Palermo
Licata – Mazara
Mussomeli – Partinicaudace
Parmonval – Polisportiva Castelbuono
Sport Club Marsala 1912 – Pro Favara

CLASSIFICA ECCELLENZA GIRONE A:
LICATA 79 punti, PROMOSSO IN SERIE D
CANICATTI’ 69 AI PLAY-OFF
Città di Sant’Agata 57
Dattilo Noir 52
Parmonval 50
Mazara 43
Alba Alcamo 43
Geraci 42
Castellammare Calcio 94 38
Pro Favara 37
Mussomeli 35
C.U.S. PALERMO 32 AI PLAY-OUT
NUOVA CITTA’ DI CACCAMO 28 AI PLAY-OUT
Sport Club Marsala 1912 26
PARTINICAUDACE 11 RETROCESSO IN PROMOZIONE
POLISPORTIVA CASTELBUONO 6 RETROCESSA IN PROMOZIONE

PROMOZIONE GIRONE A – 30^ Giornata – Ore 16:00
Don Bosco Partinico – Albatros Fair Play
Football Club Gattopardo – Olimpica Akragas
Kamarat – Cinque Torri Trapani
Libertas 2010 – Casteltermini
Oratorio S. Ciro e Giorgio – Monreale
Vallelunga – Don Carlo Misilmeri
Villabate – Salemi 1930
Vis Borgo Nuovo – Balestrate

CLASSIFICA PROMOZIONE GIRONE A:
Oratorio S. Ciro e Giorgio 69 punti
Don Carlo Misilmeri 69
SALEMI 1930 63 AI PLAY-OFF
OLIMPICA AKRAGAS 58^ AI PLAY-OFF
Monreale 54
Casteltermini 53
Cinque Torri Trapani 43
Albatros Fair Play 43
Vallelunga 41
Don Bosco Partinico 33
Balestrate 29
Kamarat 26
Football Club Gattopardo 25
Villabate 24^
Libertas 2010 17
VIS BORGO NUOVO 13 RETROCESSO IN PRIMA CATEGORIA
^ Un punto di penalizzazione.