CAMMARATA – Iniziativa e manifestazione di interesse promossa dalla Zimbardo-Luczo Fund che indice una selezione per l’assegnazione di ben 10 borse di studio. L’importo complessivo è di 10.000 euro, suddiviso in 5 borse di studio (da 1000 euro ciascuno) per studenti di sesso maschile ed altre 5 borse studio (sempre da 1000 a testa) per studenti di sesso femminile, entrambi iscritti naturalmente al primo anno di un corso di laurea 2018-19. 

Possono candidarsi, si legge nell’avviso della fondazione, gli studenti residenti nei Comuni di Cammarata o San Giovanni Gemini, possessori di un diploma di Scuola Superiore con una votazione non inferiore a 90/100. Le suddette borse di studio verranno erogate sulla base di una graduatoria stilata da una commissione preposta e nominata dalla Zimbardo-Luczo Fund, successivamente pubblicata sul sito internet www.zl-fund.org. Nell’avviso è inoltre evidenziato che la graduatoria in questione terrà conto del voto del Diploma di Istruzione Secondaria Superiore ed in subordine dell’ISEE. 

La consegna delle 10 borse di studio ai più “meritevoli” avverrà in occasione della Festa della Cultura, in programma l’1 e 2 giugno 2019, naturalmente alla presenza dei “benefattori”. Il luogo della cerimonia verrà comunicato in un secondo momento. I fondi per la concessione delle borse di studio, specifica l’avviso pubblicato sul sito ufficiale della fondazione, provengono da libere donazioni private e pervenute alla Zimbardo-Luczo Fund che, attraverso il suo Comitato Direttivo, ha stabilito tutti i criteri nell’ambito della selezione. 

L’adesione dovrà essere redatta in carta libera entro e non oltre il 13 maggio 2019 ed inviata all’indirizzo: “Corso Matteotti, 17 – 92022 Cammarata (AG), presso lo Studio Commercialista della Dott.ssa Annalisa Giambrone”, con dicitura “MANIFESTAZIONE DI INTERESSE 2019 PER L’ASSEGNAZIONE DI N°10 BORSE DI STUDIO. Il modello contenente la domanda è scaricabile sul sito interenet www.zl-fund.org