CAMMARATA – Nella lista dei convocati figuravano anche tre giovani della Scuola Calcio Aquile Cammarata all’interno della Rappresentativa Sicilia in prova (nei giorni 26-27-28 marzo) con il Settore Giovanile del Perugia calcio. La suddetta “spedizione” siciliana in Umbria ha annoverato ben 22 ragazzi nati nel 2006 ed altrettanti nati nel 2007, per un totale di 44 talenti isolani. Una “due giorni” indimenticabile all’interno del Centro Sportivo del “Grifone” per i giovani Marco Federico (classe 2007), Matteo Trabona (classe 2007) e Samuele Serio (classe 2006). 

I tre calciatori hanno rappresentato ottimamente il sodalizio montano e vissuto un’esperienza unica e sicuramente da ripetere nei prossimi mesi. I ragazzi convocati con la Rappresentativa siciliana sono stati impegnati in alcune briose partitelle contro i 2006-2007 del Perugia calcio, nonché in numerosi allenamenti tecnico-tattici sotto l’attento sguardo e le direttive dei tecnici qualificati della società umbra, che in ogni occasione valutano i talenti maggiormente pronti e validi. 

Il tutto intervallato da una briosa visita all’interno del glorioso stadio “Renato Curi” di Perugia, che in passato ha ospitato squadre di Serie A e incontri di Coppa Uefa. Ieri, 28 marzo 2019, il rientro in Sicilia della Rappresentativa. La società umbra, inoltre, ha indetto anche quest’anno l’attesissima “Academy Cup 2019” riservata alle realtà di tutta Italia “affiliate” con l’Academy Perugia. Tra le 54 squadre partecipanti ci sarà, naturalmente, anche la Scuola Calcio Aquile Cammarata.