CAMMARATA – E’ iniziata sotto i migliori auspici l’avventura play-off dei Giovanissimi delle Aquile Cammarata (nella foto in alto), società che ha chiuso il proprio girone provinciale al secondo posto. La squadra allenata da Giuseppe Virga fa suo il primo spareggio stagionale, superando nella mattinata di domenica i pari età del Ravanusa con il classico risultato finale di 2-0. Una prova di forza dei rossoblù di Cammarata, che impongono il proprio gioco agli avversari mostrando le proprie qualità nel match disputatosi sul verde naturale del “Piano Filici”.

Il match winner dell’incontro, manco a dirlo, è ancora una volta l’attaccante Gaetano Bongiovanni, capocannoniere del campionato e bomber dei rossoblù, che con una magistrale doppietta ha steso gli ospiti del Ravanusa. Ai due goal decisivi per la qualificazione, vanno aggiunti gli assist al bacio dell’ottimo Salvatore Tuzzolino, probabilmente il migliore in campo e le parate salva risultato del giovane portiere Francesco Schifano, autentica certezza tra i pali. I Giovanissimi Provinciali delle Aquile Cammarata torneranno in campo già domenica prossima per la seconda fase degli spareggi play-off. Stavolta sarà trasferta al “Gurrera” di Sciacca al cospetto dei saccensi della Scuola Calcio Nana Gulino.