SAN GIOVANNI GEMINI – Vittoria in rimonta e altri tre punti d’oro in cascina per il Gemini Futsal. La squadra biancorossa, nel 18° turno di Serie C2 girone A, si aggiudica lo scontro diretto tutto salvezza al cospetto della Concordia Futsal con il risultato finale di 5-3. Affermazione arrivata al termine dell’ennesima rimonta stagionale e che permette ai sangiovannesi di scavalcare proprio gli agrigentini e di riprendere ossigeno nella corsa per il mantenimento della categoria. Una gara tuttavia ostica e dannatamente combattuta, che ha premiato il carattere ed il cinismo dei padroni di casa che certamente non potevano permettersi ulteriori scivoloni sul proprio parquet.

La partenza del Gemini Futsal non particolarmente promettente. Nel primo quarto d’ora di gioco la Concordia Futsal si porta sul doppio vantaggio grazie ai sigilli di Limblici e Romei. I biancorossi riescono a rimettere il risultato sui giusti binari poco prima dell’intervallo con i goal di Montalto prima e Bongiovanni dopo. Al riposo è 2-2. Nella ripresa si concretizza il sorpasso dei locali che taglia le gambe agli ospiti. Come spesso accade si scatena l’ira del jolly Montalto, artefice dei sigilli che consentono al Gemini Futsal di portarsi sul 4-2.

Gli agrigentini calano d’intensità, tuttavia riescono ad accorciare le distanze con il tap-in di Spaziani e poco prima falliscono anche un calcio di rigore. I biancorossi colpiscono nel finale in contropiede con il guizzo di C. Reina, tornato al goal dopo un bel po’ di tempo, per il definitivo 5-3. In classifica sono 23 i punti stagionali per il quintetto di San Giovanni Gemini, che da quest’oggi si è rimesso ufficialmente in corsa per salvare direttamente la Serie C2. Sabato prossimo, 2 marzo 2019, incrocio delicatissimo sul sintetico di Carini contro la rigenerata Mistral Meeting Club.

IL TABELLINO DELLA GARA:
SAN GIOVANNI GEMINI FUTSAL 5
CONCORDIA FUTSAL 3
SEQUENZA MARCATORI: PT Limblici (0-1), Romei (0-2), Montalto (1-2), Bongiovanni (2-2); ST Montalto (3-2), Montalto (4-2), Spaziani (4-3), C. Reina (5-3).
SAN GIOVANNI GEMINI FUTSAL: Bastillo, Bongiovanni, Coniglio, Giarratana, Lo Bianco, Montalto, Perrone, Rappisi, C. Reina, S. Reina, Romano, Terramagra. All.: Alongi.
CONCORDIA FUTSAL: Milazzo, Nicotra, Cacciatore, Borsellino, Limblici, M. Franco, Spaziani, Giovannelli, A. Franco, Romei, Contino, Priolo. All.: Piscopo.
ARBITRO: Massimiliano Matteo Godino della sezione di Palermo.
NOTE: Espulso Giarratana (Gemini Futsal) nella seconda frazione di gioco.