Situazione alquanto serrata ed equilibrata all’interno del girone A del campionato Allievi Provinciali Agrigento. Nello scorso fine settimana, precisamente sabato 16 febbraio 2019, si è svolta la giornata numero 13, ovvero la seconda del girone di ritorno. Reti bianche nel big match d’alta classifica tra gli Under 17 del Canicattì e la capolista Ravanusa: di fronte la seconda forza del torneo contro la prima della classe. Le distanze sono rimaste immutate, anche se all’agguato del secondo posto si fionda l’Unitas Sciacca, che ha steso con un bel poker (4-0) il Casteltermini allo stadio “Gurrera”. Prima gioia stagionale per la Libertas Racalmuto che ha sconfitto 3-1, tra le mura di casa, il fanalino di coda Porto Empedocle. Spettacolo ed emozioni anche nel match agrigentino Virtus Favara – Village Renato Traina Canicattì: cinque reti (3-2) e tre punti che sono andati ai favaresi. Nelle zone alte della graduatoria, ricapitolando, tutto rimane alquanto apertissimo soprattutto nella lotta per il titolo di campione provinciale.

ALLIEVI AGRIGENTO – 13° GIORNATA – 16 FEBBRAIO 2019:
Gemini – Licata 0-0
Libertas Racalmuto – Porto Empedocle 3-1
Unitas Sciacca – Casteltermini 4-0
Virtus Favara – Village Renato Traina 3-2
Canicattì – Ravanusa 0-0
RIPOSA: Città di Ribera

CLASSIFICA:
Ravanusa 29 PUNTI
Canicattì 26
Unitas Sciacca 26
Gemini 24
Licata 23
Città di Ribera 16
Village Renato Traina 13
Virtus Favara 12
Casteltermini 6
Libertas Racalmuto 5
Porto Empedocle 3

PROSSIMO TURNO – 14° GIORNATA – 23 FEBBRAIO 2019:
Licata – Unitas Sciacca 22 FEBBRAIO
Casteltermini – Virtus Favara
Città di Ribera – Libertas Racalmuto
Porto Empedocle – Gemini
Ravanusa – Village Renato Traina
RIPOSA: Canicattì