CASTELTERMINI – La nuova stagione agonistica 2019 per gli atleti dell’ASD Airone Casteltermini è ufficialmente iniziata domenica 26 gennaio con la prima uscita. Dopo aver chiuso in maniera del tutto sensazionale il 2018, con riconoscimenti individuali, traguardi importanti e ottimi risultati, alcuni podisti della comitiva agrigentina si sono cimentati in una nuovissima avventura. Il primo evento del nuovo anno solare è andato in scena a Ragusa, dove si è svolta la prima maratonina del 2019. Alla manifestazione podistica hanno preso parte i “fedelissimi” Vincenzo Insingo e Rosario Proietto, bravi a tagliare il traguardo fermando il cronometro rispettivamente con il tempo di 1:30 e 1:33. Non male come inizio.

Domenica scorsa, 3 febbraio, invece, lo stesso Vincenzo Insingo è stato impegnato anche a Catania per la IV edizione della Coppa Sant’Agata. L’atleta dell’ASD Airone Casteltermini è riuscito ad ottenere il positivo tempo di 40:54 nel percorso di circa 10.000 metri. Ma gli appuntamenti non si fermano qui, perché domenica prossima, 10 febbraio, verrà dato ufficialmente il via al Grand Prix Regionale di mezze maratone che si svolgerà a Sant’Agata Militello, in provincia di Messina. Parteciperanno alla gara diversi atleti del sodalizio castelterminese, carichi e pronti ai nastri di partenza per confermare quanto di buono ottenuto nel corso degli ultimi anni nell’hinterland siciliano.