CASTELTERMINI – Ieri il Sindaco di Casteltermini Gioacchino Nicastro e l’Assessore Totò Scozzari, hanno incontrato il Prefetto di Agrigento Dario Caputo, per illustrare le criticità del territorio Castelterminese.

C’è stato un feed-back e una sintonia nel capire al meglio tutte le problematiche – hanno dichiarato i due amministratori – dalla viabilità provinciale,dai problemi dell’unica strada a oggi aperta che è la Passo Fonduto,ai problemi primari per raggiungere le due stazioni ferroviarie,all’eterno imbuto del ponte di Milena sulla ss. 189 che da più di cinque anni semaforizzato e senza alcuna risoluzione da parte dell’Anas.

Abbiamo illustrato pure i progetti che questa amministrazione ha presentato alla protezione civile regionale per la regimentazione delle acque e dei muri di cinta oltre ad altre aree a rischio idrogeologico o statico che sono da codice rosso.

Al Prefetto – concludo Nicastro e Scozzari – abbiamo consegnato un dossier cartaceo dove c’è anche la cronistoria di questi ritardi che vanno subito colmati nell’interesse di questa comunità che è allo stremo delle forze e ribadiamo che il nostro intento è lavorare e superare questo stato delle cose e questo incontro ha aperto una breccia dopo troppi slogan e messaggi che non hanno lasciato traccia per ripristinare i collegamenti a oggi segnati terribilmente dall’insicurezza e dallo stato di abbandono viario che non possiamo avallare.”