PHOTO PARLA SUA ECCELLENZA, PAGINA FACEBOOK UFFICIALE.

IN ECCELLENZA GIRONE A Quindicesima ed ultima giornata del girone d’andata. Turno che verrà aperto dall’anticipo del sabato tra Cus Palermo e Geraci. Trasferta insidiosissima, domenica pomeriggio, per la capolista Licata che sarà di scena nel big match di Mazara del Vallo contro i canarini di Pietro Tarantino. Di scena tra le mura di casa, invece, l’inseguitrice ed ambizioso Canicattì, che al “Carlotta Bordonaro” riceverà il Dattilo Noir. Tutt’altro che facile l’impegno della corazzata Città di Sant’Agata, opposta in trasferta sul rettangolo di gioco dell’Alba Alcamo. Il “nuovo” Mussomeli targato Accursio Sclafani è in cerca di continuità e di punti salvezza sul campo della matricola Partinicaudace, mentre per il Pro Favara di Giuseppe Balsamo l’insidia casalinga si chiama Marsala 1912. Due match fondamentali in chiave salvezza: Città di Caccamo-Castellammare 1994 e Castelbuono-Parmonval. Si tratta dell’ultima giornata del 2018: il campionato osserverà una lunga pausa per le festività natalizie. Squadre di nuovo in campo nel primo weekend del nuovo anno, ossia il 5-6 gennaio 2019.

IN PROMOZIONE GIRONE A – Ultimo turno del girone d’andata anche in questo raggruppamento. Il Salemi capolista torna fra le mura di casa ospitando il pericolante Villabate con l’obiettivo di allungare sull’Oratorio Marineo, a sua volta impegnato nella difficilissima trasferta di Monreale. All’Esseneto di Agrigento torna un vecchio derby di provincia: Giovanni Falsone con la sua Olimpica Akragas sfida il suo passato, ovvero la Gattopardo di Palma di Montechiaro. Match esterni alquanto complicati per Kamarat e Vallelunga. I biancoazzurri di Renato Maggio saranno opposti al Cinque Torri Trapani/Folgore al “Paolo Marino” di Castelvetrano, mentre i biancoverdi di Angelo Vedda saranno di scena al “Louis Ribolla” di Palermo per affrontare il Don Carlo Misilmeri. Fra le mura di casa, invece, Albatros Lercara e Casteltermini: la formazione di Lercara Friddi ospita il Don Bosco Partinico, mentre i granata di Angelo Vecchio attendono la Libertas Racalmuto con la ghiotta opportunità di avvicinarsi ai vertici della classifica.

ECCELLENZA GIRONE A – 15^ Giornata – Ore 14:30
Alba Alcamo – Città di Sant’Agata ore 15:00
C.U.S. Palermo – Geraci sabato
Canicattì – Dattilo Noir ore 15:00
Mazara – Licata ore 15:00
Nuova Città di Caccamo – Castellammare Calcio 94 ore 15:00
Partinicaudace – Mussomeli
Polisportiva Castelbuono – Parmonval ore 15:00
Pro Favara – Sport Club Marsala 1912

Classifica:
Licata 34 PUNTI
Canicattì 33
Città di Sant’Agata 28
Mazara 26
Dattilo Noir 26
Parmonval 24
Geraci 22
Alba Alcamo 21
Castellammare Calcio 94 18
Mussomeli 17
Sport Club Marsala 1912 17
C.U.S. Palermo 14
Pro Favara 12
Partinicaudace 9
Nuova Città di Caccamo 7
Polisportiva Castelbuono 2

Prossimo turno – 06/01/19
Alba Alcamo – Licata
C.U.S. Palermo – Dattilo Noir
Canicattì – Mussomeli
Nuova Città di Caccamo – Geraci
Partinicaudace – Parmonval
Polisportiva Castelbuono – Città di Sant’Agata
Pro Favara – Mazara
Sport Club Marsala 1912 – Castellammare Calcio 94

PROMOZIONE GIRONE A – 15^ Giornata – Ore 14:30
Albatros Fair Play – Don Bosco Partinico
Balestrate – Vis Borgo Nuovo ore 15:00
Casteltermini – Libertas 2010
Cinque Torri Trapani – Kamarat ore 15:00
Don Carlo Misilmeri – Vallelunga ore 15:00
Monreale – Oratorio S. Ciro e Giorgio
Olimpica Akragas – Football Club Gattopardo ore 15:00
Salemi 1930 – Villabate ore 15:30

Classifica:
Salemi 1930 32 PUNTI
Oratorio S. Ciro e Giorgio 32
Don Carlo Misilmeri 29
Monreale 29
Casteltermini 26
Olimpica Akragas 23^
Vallelunga 21
Albatros Fair Play 20
Cinque Torri Trapani 19
Don Bosco Partinico 18
Balestrate 15
Villabate 14^
Football Club Gattopardo 13
Libertas 2010 13
Kamarat 12
Vis Borgo Nuovo 3
^Un punto di penalizzazione

Prossimo turno – 06/01/19
Albatros Fair Play – Kamarat
Balestrate – Libertas 2010
Cinque Torri Trapani – Villabate
Don Carlo Misilmeri – Don Bosco Partinico
Football Club Gattopardo – Oratorio S. Ciro e Giorgio
Monreale – Vallelunga
Olimpica Akragas – Casteltermini
Salemi 1930 – Vis Borgo Nuovo