PHOTO PARLA SUA ECCELLENZA, PAGINA FACEBOOK UFFICIALE.

MUSSOMELI – A cinque giorni esatti dalla riapertura delle liste di trasferimento, la società rossoblù è tra quelle che si sono mosse con una certa tempestività per rinforzare l’organico. La sessione invernale “regala” due colpi di mercato al neo allenatore Accursio Sclafani, subentrato la scorsa settimana all’esonerato Alfredo Mattina.

La dirigenza capitanata da Salvatore D’Amico, come riportato dal forum Calciolandia Sicilia, si è assicurata le prestazioni del forte difensore centrale Girolamo Ciancimino (nella foto accanto), classe 1988 proveniente dal Marsala 1912 e del fantasista Cosimo Panepinto, classe 1983 e reduce da due stagioni con la maglia del Vallelunga in Promozione. Due innesti di qualità che rafforzano la rosa di un Mussomeli impelagato nella lotta per il mantenimento della categoria.

Ciancimino è una vera sicurezza al centro della difesa: fisico possente, buone capacità tecniche e grande senso della posizione. Panepinto (nella foto copertina), invece, ritorna laddove ha vissuto i suoi anni migliori: trequartista tutta classe e fantasia oppure, all’occorrenza, esterno d’attacco nonostante le sue 35 primavere. La società nissena, nel frattempo, lavora in sordina per chiudere col botto il calciomercato invernale.