PHOTO ASD VALLEDOLMO, PAGINA FACEBOOK UFFICIALE.

VALLEDOLMO – Torna il sorriso in casa biancorossa. Pazzesca rimonta del Valledolmo nella 9° giornata del campionato di Prima Categoria girone B. Contro il Real Campofelice da 0-2 a 3-2 in una classica partita dai due volti. La domenica calcistica comincia male per i padroni di casa, come detto sotto di due reti nel giro di mezz’ora in virtù della doppietta dello scatenato Agnello all’11’ e 31’. Cambia assolutamente la musica nel secondo tempo. Il Valledolmo getta il cuore oltre l’ostacolo ed entra in campo triplicando le forze perché crede nella possibilità di rimonta.

Approfittando di un’inspiegabile crollo degli ospiti, avanti 0-2, i locali riescono nell’impresa di acciuffare dapprima il pareggio grazie alla doppietta dell’attaccante rumeno Morosanu. Poi agguantano anche la vittoria e i tre punti alla luce della sfortunata autorete ospite ad opera di Ingenio al 69’. Da quel momento il Valledolmo ha amministrato con estrema sicurezza il prezioso vantaggio fino al triplice fischio del sig. Cimò. Onore a Privitera e compagni per averci creduto nel momento più terribile. Migliora la classifica dei palermitani, ma adesso in poi servirà più continuità.

IL TABELLINO DELLA PARTITA:
VALLEDOLMO 3
REAL CAMPOFELICE 2
RETI: 11’-31’ Agnello, 47’ e 56’ Morosanu, 69’ Ingenio (autogol).
VALLEDOLMO: Ditta (41’ ST Mangiapane), Alessi, Musso, Micalizzi, Pulvino, Terzo, Vilardo (26’ ST Petruzzella), Privitera, Morosanu, Palazzotto, Vallone (1’ ST Cinò). All.: Domina.
REAL CAMPOFELICE: Vasta, La Placa (24’ ST Sowe), Ingrao, Cacciafeda, Ruggirello (11’ ST Carosa), Ingenio, Tascone, Terzo (21’ ST Sciortino), Di Matteo (23’ ST Crisanti), Ferrara, Agnello (3’ ST Rotondi). All.: Mamone.
ARBITRO: Cimò della sezione di Caltanissetta.