“Come portavoce del M5S, ho donato 6.000 € al fondo della Protezione Civile; abbiamo sentito il dovere morale di dare un contributo concreto, al fine di consentire un ritorno alla normalità alle popolazioni colpite dal maltempo” – queste le parole di Filippo Perconti, portavoce alla Camera del Movimento 5 Stelle.

“Quanto è accaduto nei nostri territori non rappresenta più un fatto circoscritto, ma impone una seria riflessione su quanto sia prioritario monitorare e investire per l’ambiente e le infrastrutture” – prosegue il portavoce.

“Il contributo totale ammonta a quasi 2.000.000, che saranno adoperati per fronteggiare l’emergenza, intervenire sulla sicurezza, prevenire e contrastare il dissesto idrogeologico e ripristinare i servizi essenziali – conclude Perconti – dobbiamo permettere a cittadini e imprese di ripartire”.