Resta alta l’attenzione del Governo sulla Sicilia colpita dall’ondata di maltempo, dopo i sopralluoghi effettuati da Luigi Di Maio e dal Premier Conte, sarà la volta del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli, che visiterà le zone colpite dal maltempo tra Palermo e Agrigento e incontrerà i sindaci dei comuni interessati” – così informa il portavoce siciliano alla Camera, Filippo Perconti.

“Necessaria un’opera di manutenzione e prevenzione; è forte il disagio legato al profondo stato di degrado del sistema di viabilità autostradale e secondario siciliano , una situazione viaria drammatica sulla quale bisogna intervenire in maniera tempestiva” – prosegue l’esponente del Movimento 5 Stelle – dobbiamo fare fronte comune e adoperare interventi infrastrutturali che possano ripristinare la mobilità  e renderla più agevole e sicura in tutta l’Isola”.

Per quanto ci riguarda non trascureremo nulla, ma metteremo in campo ogni azione utile per accelerare e risolvere le criticità del territorio regionale; dobbiamo stare al fianco dei sindaci e delle istituzioni locali, far sentire appieno il supporto del Governo e fornire risposte concrete.” conclude Perconti.