Coppa Italia Promozione – Kamarat e Vallelunga “volano” ai sedicesimi di finale: eliminate Casteltermini e Albatros Lercara

FOTO ASD CASTELTERMINI CALCIO FACEBOOK.

CASTELTERMINI – KAMARAT 1-0 (6-7 DOPO C.R.) – Dopo i 180’ festeggia il Kamarat, che con grandi difficoltà conquista i sedicesimi di finale di Coppa Italia Promozione. Al “Ferdinando Lombardo” è andata in scena la gara di ritorno contro il Casteltermini: si è ripartiti dall’1-0 in favore dei biancoazzurri maturato nel match d’andata grazie al goal di De Luca. Sono stavolta i granata ad aggiudicarsi il return-match casalingo, pareggiando i conti grazie alla rete di Piazza al 34’. L’incontro è parecchio equilibrato ed avvincente, ma l’1-0 in favore dei padroni di casa non subisce variazioni fino al triplice fischio. L’arbitro, dunque, decreta i calci di rigore che premiano la precisione dal dischetto dei ragazzi di Renato Maggio, vittoriosi 6-7 ad oltranza. Il Kamarat “vola” ai sedicesimi di finale di Coppa Italia, mentre il Casteltermini di Angelo Vecchio abbandona a testa alta la competizione e da questo momento potrà concentrarsi solo ed esclusivamente sul campionato.

VALLELUNGA – ALBATROS LERCARA 4-0 – Vittoria doveva essere e affermazione alla fine è stata. Il Vallelunga mostra tutta la propria potenza nella gara di ritorno dei trentaduesimi di finale di Coppa Italia, travolgendo 4-0 la matricola Albatros Lercara. Prestazione gagliarda dei nisseni di Angelo Vedda, sempre sul pezzo e cinici sottoporta. A Vallelunga Pratameno si riparte dallo 0-0 di Lercara Friddi di sette giorni fa. I biancoverdi fanno capire fin da subito di essere in grande giornata, mostrando muscoli e cattiveria. Nel primo tempo sblocca Morosanu, raddoppia Panepinto e triplica Siragusa. Nella ripresa arriva pure il poker con la rete del giovane Mistretta. I nisseni guadagnano i sedicesimi di finale, i gialloverdi vengono mestamente eliminati. Domenica prossima squadre nuovamente in campo per la prima giornata di campionato: stavolta ci saranno in palio i tre punti.