Sutera:ecco i vincitori del 3^ Premio di Poesia “Lillo Zucchetto”

SUTERA- Anche quest’anno il Concorso di Poesia dedicato al poliziotto Suterese Calogero Zuccheto, organizzato da tre anni a questa parte dall’ASD Soter, ha riscontrato un grande successo. Il concorso ha visto la partecipazione di oltre quaranta concorrenti provenienti da tutta Italia. La premiazione delle poesie è stata inserita all’interno del programma di tre giorni “Ricordando Lillo”, conclusosi proprio domenica 16 novembre con l’evento 3° Premio di Poesia “Lillo Zucchetto”… in mostra. Diversamente da una classica premiazione, gli organizzatori hanno pensato di organizzare la premiazione in modo tale da dare agli spettatori la possibilità di confrontarsi in maniera personale con le poesie vincitrici: gli elaborati sono stati pertanto esposti in un percorso di luci, proiezioni e musiche e installazioni che hanno reso l’atmosfera particolarmente suggestiva e informale. Per la sezione B – STUDENTI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO- la prima poesia classificata è stata “Alfabetu di sangu nnuccenti” di Sofia Modica (Sutera), seguita al secondo posto dalla poesia “Di fronte a te” di Francesco Garozzo (Sutera) e da “Tutti sanno, nessuno parla” di Alessia Di Carlo (Giarre), poesia classificatasi terza. Per la sezione C – STUDENTI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO- la poesia prima classificata è stata “Il muro del silenzio” di Sabrina Plumeri (Liceo Classico “Virgilio”), la seconda è stata
“Tempesta di silenzi” di Laura Giambrone (Liceo Classico “Virgilio”) e la terza classificata è stata “Giovani, ascoltate” di Laura Panepinto (I.P.I.A. Cammarta). Per la sezione D – POETI ITALIANI E STRANIERI- invece l’elaborato che si è guadagnato il podio è stato quello di Amelia Baldaro (Genova) “E’ solo un ragazzo”, al seguito della quale si sono piazzate, al secondo posto, la poesia “Pirdunu” di Francesca CItrano (Borgetto (PA) e, al terzo, la poesia “I Cavalli di Altofonte” di Dario Marelli (Seregno (MB). Grande merito per l’ottima riuscita del concorso va senza dubbio riconosciuto all’ASD Soter e alla giuria esaminatrice, composta da Nonò Salamone, cantastorie e poeta suterese, da
Lia Bonanno, docente di italiano e latino, e da Antonella Granatella, docente di italiano e latino.
Sembra inoltre che il Concorso abbia permesso di far conoscere ancora di più l’ospitalità e le bellezze di Sutera al di fuori del circondario e dalla Sicilia. Sutera si riconferma dunque, ancora una volta, grande centro attrattivo per le sue bellezze paesaggistiche e urbanistiche, nonché paese in culla di manifestazioni culturali di un certo livello.

Lucia Alongi

 

Avatar
Dopo la licenza classica presso l'istituto d'istruzione superiore "Virgilio" di Mussomeli, Lucia nel luglio del 2013 ha conseguito presso l'Università degli Studi di Palermo la laurea in Scienze della Comunicazione per i media e le istituzioni , con curriculum "informazione e media" . Oggi risulta iscritta,sempre a Palermo, al corso di laurea specialistica in Scienze della comunicazione pubblica d'impresa e pubblicità.