Studenti del Classico “Virgilio” a Matera e Firenze per uno stage formativo-lavorativo di 4 settimane

MUSSOMELI – Sono partiti proprio stamani i 16 alunni del Liceo Classico “Virgilio” di Mussomeli partecipanti allo stage “Marketing e management dei beni e degli eventi culturali”.
Quattro settimane presso l’azienda Artedata, con sede a Matera e a Firenze, da anni leader nell’organizzazione di corsi di alta formazione sui Beni Culturali.
Vincenzo Anzalone, Dorotea Scavetto, Valeria Barbasso, Eva Marchese, Enza Maria Vullo, Antonella Mulè, Alessia Giannetto, Marisa Salamone, Giuliana Sorce, Federica Gaeta, Claudia Lopez, Sofia Privitera, Giuseppina Giada Ferlisi, Roberta Vincenza Gargiulo, Stefania Castiglione e Gaetano Di Vita, avranno l’opportunità di entrare a stretto contatto con il mondo del lavoro, affinando le loro conoscenze teoriche con la pratica quotidiana.
Accompagnati dalle docenti Domenica Barbasso e Gesua Di Francesco, trascorreranno le prime due settimane a Matera, impegnati in attività teorico/pratiche relative alla gestione e valorizzazione dei Beni Culturali, per poi completare il loro percorso a Firenze, in compagnia stavolta delle docenti Lia Bonanno e Antonella Granatella, al fine di apprendere le strategie di marketing essenziali per la promozione di un evento o per la gestione di un bene culturale.
“Si tratta di una particolare esperienza di alternanza scuola lavoro, – sottolinea la dirigente Calogera Genco – che permetterà ai ragazzi di arricchire il loro bagaglio di competenze e, soprattutto, di entrare in contatto con una concreta realtà lavorativa, con i suoi meccanismi di funzionamento e le sue regole.”
Lo stage è finanziato dal  POR – Sicilia  seconda procedura straordinaria – FSE – Bando 6693 del 18/04/2012 “Competenze per lo Sviluppo” – anno scolastico 2011/2012 Obiettivo C – Azione 5 – Tirocini/stage (in Italia e nei paesi UE) Autorizzazione dell’11/07/2012 – prot. n. AOODGAI/10806 – Cod. Naz. C-5-FSE02_POR_SICILIA-2012- CIP ID 679–ID 1013394-CUP B85C12000350007 Modulo “Marketing e management dei beni e degli eventi culturali” – Liceo Classico.