Che bel Gemini! Due a due con la Nissa

FOTO Enrica Consiglio



FOTO Enrica Consiglio



SAN GIOVANNI GEMINI – E’ terminata con uno spettacolare due a due l’amichevole disputata ieri allo stadio “Nino Lo Bue” tra Gemini e Nissa.


Gemini: Pullara(Buttacavoli),

Castiglione(Giuffrida), Minì(Reina), Cinà(Piazza), Cusumano(Cacciafede), Ballacchino, Zerbo, Cupani(Giuliano), Abate(Tabasso), Riccobono, Ceruso(Pellitteri). All. Filippazzo

Nissa: Feola(Infantino), Noto(Stagno), Trovato, Bonino, Cassaro, Gurreri(Piazza), Bruno, Avola, Impallari(Piluso), Angione(Salemme), Marletta. All. Di Maria

Reti: Bruno 58’, Zerbo 66’, Tabasso 76’, Salemme 81’.


SAN GIOVANNI GEMINI.  La squadra nissena di mister Di Maria, nonostante la buona gara, ha sudato le proverbiali sette camicie per tenere banco ad un Gemini apparso in buona forma. L’agonismo comunque non è mancato e le compagini hanno regalato ai tanti tifosi giunti allo stadio una bella partita. Mister Di Maria, a fine gara, si ritiene soddisfatto della prestazione dei suoi atleti. “ Sono molto contento, la squadra sta crescendo molto, ed insieme ai veterani maturano anche tanti giovani. I miei complimenti vanno anche alla società che allestito una grande squadra”. Molti, infatti, sono gli acquisti piazzati dalla società giallorossa che è scesa in campo con ben cinque acquisti. Una buona impressione ha destato l’argentino Impallari che nel primo tempo si è visto negare la gioia del gol da un grande Pullara. Le azioni degne di nota risalgono all’11 e al 39’. Nel secondo tempo è Bruno-show. La giovane punta infatti va ripetutamente vicina al vantaggio fino al 58’ quando trova la rete dell’uno a zero. Il Gemini però non ci sta e al 66’ Zerbo si procura un rigore dopo una bella giocata personale. Dagli undici metri si presenta lo stesso Zerbo che fa uno pari. Sulle ali dell’entusiasmo e spinto dai tifosi, i biancorossi fanno due a uno. Cross dalla destra di Ceruso e al minuto 76’ Tabasso con un’incornata micidiale fa due a uno. La partita a questo punto si infiamma e la Nissa cerca a tutti i costi la rete del due pari. Ma all’80 sono ancora i padroni di casa a sfiorare il tre a uno con Giuliano prima e Giuffrida poi. Bravo Infantino nelle circostanze. Gol sbagliato gol subito. Su ripartenza infatti i giallorossi pareggiano i conti grazie ad un gran tiro da fuori di Salemme. “Da quando abbiamo iniziato la preparazione( 28 luglio n.d.r.) siamo in grande crescita, la squadra si esprime bene e gioca un buon calcio”, dichiara capitan Avola a fine gara, “ ho visto anche un buon Gemini che si è espresso a grandi livelli, non sono molte le squadre che in Promozione riescano a giocare così. A loro va il mio in bocca al lupo”.

Vincenzo Compilati