Gemini: per Riccobono ok, Cozma quasi

Zaccone in azione

SAN GIOVANNI GEMINI –  Non si ferma più il mercato del San Giovanni Gemini allenato da neo tecnico Raimondo Filippazzo. Nelle ultime ore, infatti, la dirigenza biancorossa con in testa il direttore sportivo, Giovanni Militello, avrebbero concluso due trattative di grosso calibro. Il primo volto è quello di Daniele Riccobono, classe 90’, centrocampista puro, che può interagire anche con gli esterni alti. Riccobono è stato prelevato dal Città di Vittoria e il prossimo anno potrebbe essere il punto di riferimento per il centrocampo biancorosso. Il secondo colpo, o quasi, è quello di Oliver Cozma, anch’essi classe 90’, che dovrebbe essere prelevato dal Favara calcio. Il giocatore di nazionalità Rumena è un esterno alto che ama accentrasi lungo la zona centrale dell’attacco. Su di lui si dice un gran bene e nell’ultimo anno con la maglia del Favara è stato messo ai box per infortunio. Nelle prossime ore le due società dovrebbero raggiungere l’accordo economico.

Occhio anche ai giovani riconfermati: dalla juniores arrivano, Mirti, Centinaro e Lupo dove il prossimo anno saranno presenti nell’organico di prima squadra. Situazione in sospeso su Petruzzella conteso tra Kamarat e Gemini. Zabbia, Muscarnera e Narcisi con ogni probabilità dovrebbero essere riconfermati.

Giuseppe Varsalona