Il Kamarat si prepara per la trasferta di Marsala

CAMMARATA– Al municipale ”Nino Lombardo Angotta”domenica alle ore 14.30, si affronteranno  SC Marsala 1912 di Totò Bruccoleri e il Kamarat di mister Maggio per la 18’giornata del campionato di Eccellenza. Gara che si preannuncia emozionante tra due squadre che navigano in piena zona play-off con lo SC Marsala1912 che attualmente milita in seconda posizione della graduatoria con 29 punti mentre il Kamarat occupa il quarto posto con 26 punti.

La matricola Sc Marsala 1912 viene da una splendida vittoria per 3-1 contro il Riviera Marmi a Custonaci e scenderà in campo al completo mettendo in mostra i nuovi aquisti del mercato di riparazione di Dicembre.


Il Kamarat, invece, dopo e brutto pari casalingo di domenica scorsa maturato contro l’Enna,vuole restare in scia per un posto nella lotteria del play-off, ma, la squadra del direttore sportivo Vincenzo Mangiapane, si troverà di fronte una signora squadra che può ancora ambire al salto di categoria diretto visto l’enorme potenziale della squadra Marsalese. C’è da dire che la squadra cammaratese ha collezionato, nelle ultime 7 gare, solo risultati positivi e non vuole interrompere di certo questo record, inoltre, il Kamarat dovrà fare a meno del suo allenatore Renato Maggio,espluso domenica scorsa contro l’Enna e con molta probabilità in panchina sarà presente il direttore sportivo Vincenzo Mangiapane.


All’andata finì con un rocambolesco 3-2 a favore dello SC Marsala 1912 con il Kamarat che disputò un buon primo tempo ma nella ripresa è prevalsa la forza della squadra di Totò Bruccoleri che rimontò ben tre reti, a nulla servì il gol di testa di Scrudato per il 3-2 finale di marca Marsalese.


Giuseppe Varsalona

Exit mobile version
Magaze

GRATIS
VISUALIZZA