federico_giuseppeSUTERA – Il presidente della Provincia di Caltanissetta Giuseppe Federico ha accolto la richiesta del sindaco Gero Di Francesco di indire una riunione di tutti i comuni interessati dal Piano Paesaggistico Territoriale elaborato dalla Soprintendenza dei Beni Culturali che, ovviamente, è stata invitata. L’incontro è fissato per mercoledì 20 gennaio, nell’aula consiliare provinciale, a partire dalle 10:00. Si tratta di discutere sulle conseguenze negative dei limiti imposti in territori individuati come beni da tutelare, limiti che non tengono conto delle realtà locali, delle esigenze economiche e abitative, e dei Prg elaborati dalle varie amministrazioni. Trasmesso nei giorni scorsi anche a Sutera per l’affissione all’Albo, il piano prevede un vincolo di tutela su tutto il centro storico, con l’impossibilità di costruire fuori dai margini attuali del paese.   Di Francesco, che è anche presidente dell’Unione dei Comuni Alta Valle del Platani, ha chiesto l’interevento di Federico in accodo con il primo cittadino di Milena Giuseppe Vitellaro, presidente dell’Unione Terre di Colline, al fine di valutarne l’opportunità e la legittimità, ed eventualmente individuare strumenti e forme di lotta per una sua modifica o abolizione.