EneaMaurizio 001SAN BIAGIO PLATANI – I Carabinieri di San Biagio Platani, agli ordini del Maresciallo Bennardo Scardino, neo-comandante, hanno tratto in arresto, su Ordine di Carcerazione, emesso dall’ufficio esecuzioni penali del Tribunale di Agrigento, Maurizio Enea, 45enne, per l’espiazione di una condanna definitiva ad un mese di reclusione per minacce aggravate.


L’arrestato, nel febbraio 2007, aveva minacciato in piazza un concittadino, per una controversia privata, mostrando una pistola che portava alla cinta.

I carabinieri della locale Stazione lo hanno immediatamente denunciato ed avviato le indagini. L’arma recuperata era un giocattolo modificato che riproduceva perfettamente un’arma vera e propria.

L’arrestato è stato associato alla Casa circondariale di Agrigento.

Francesco Lo Presti