SAN BIAGIO PLATANI – I Carabinieri della Stazione di San Biagio Platani hanno arrestato Salvatore Fragapane, 24 anni di quel centro, per avere picchiato ripetutamente la propria convivente tra l’altro in gravidanza. La donna è stata costretta a fuggire rifugiandosi presso la locale guardia medica. L’arrestato, in evidente stato di ubriachezza, al momento dell’arrivo dei Carabinieri li ha aggredediti e resistendo all’arresto; non contento, giunto presso la caserma, ha provocato danni ai mobili ed ai suppellettili prima di essere definitivamente domato. Salvatore Fragapane dovrà rispondere adesso delle accuse di maltrattamenti in famiglia, violenza privata, minaccia, violenza e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali , danneggiamento e oltraggio. Ieri, l’arresto è stato convalidato e l’arrestato è stato associato al carcere Petrusa di Agrigento.

Francesco Lo Presti