“Onorare la memoria del grande Frank Sinatra, promuovere e valorizzare i nuovi talenti nell’ambito del jazz, esaltando la vocalità e fornendo a singoli cantanti e gruppi vocali emergenti l’opportunità di esibirsi di fronte a una giuria composta da musicisti professionisti e critici di settore”. e quanto si legge nell’articolo 1 del bando del concorso vocale “the Voice”, che si terrà a Lercara dal 17 al 19 luglio 2009, all’interno della seconda edizione del “My Way Festival”, dedicato a Frank Sinatra.

Il concorso – come il Festival – quest’anno spegne la sua seconda candelina, ma dal punto di vista organizzativo è al suo debutto: lo scorso anno, infatti, è stato un riconoscimento simbolico a due giovani cantanti emergenti, la lercarese Giusy Pollani e Daniele Guastella. “The Voice” versione 2009 è invece un concorso vocale con tutti gli “annessi & connessi”: selezioni, giuria di qualità, gara a eliminatoria, finalissima. Al termine delle iscrizioni – scadute lo scorso 15 giugno – i partecipanti che hanno chiesto l’ammissione erano numerosi, ma solo 14 hanno ottenuto il bene stare del direttore artistico Mimmo Cafiero, batterista, compositore e arrangiatore attivo da 30 anni nel panorama jazzistico italiano e internazionale: così si esibiranno il 17 e il 18 luglio – 7 per ciascuna serata – ma solo 4 accederanno alla finalissima del 19, dove il vincitore sar? incoronato dal presentatore della manifestazione Dario Salvatori.

A giudicare i 14 talenti emergenti sarà una giuria di qualità composta dal presidente e musicista Riccardo Zegna; Loredana Spata, cantante e insegnante di canto; Tony Piscopo, musicista; Dario Salvatori, conduttore televisivo e critico musicale; Ugo Viola, musicista del Moncalieri Jazz Festival; Luciano Vanni, giornalista e critico musicale, direttore di “Jazzit”.
I cantanti e i gruppi iscritti alle selezioni hanno inviato – fra gli altri documenti richiesti – un cd contenente 3 brani: uno swing tratto dal repertorio di Frank Sinatra, una ballad della tradizione jazz e una bossa nova della tradizione brasiliana.

Ecco i nomi:

Alessandra Mirabella – Palermo

  1. Roberta Genna – Marsale (Tp)
  2. Raffaele Cavallari – Rozzano (Mi)
  3. Federica Li Puma – Niscemi (Cl)
  4. Open Jazz Local Band – Palermo
  5. Rosalia Mignogna – Palermo
  6. Cristina Cannella – Sciacca (Ag)
  7. Alfonso Greco – Cosenza
  8. Paolo Abbate – Orbassano (To)
  9. Anna Di Prima – Mascalucia – (Ct)
  10. Glenda Scolaro – Gela (Cl)
  11. Annalisa Arcoleo – Palermo
  12. Manuela Migliaccio – Agrigento
  13. Roberta Faldetta – Termini Imerese (Pa)

Al vincitore del concorso “the Voice” sarà offerta la partecipazione a un festival jazz nazionale (incluso rimborso viaggio e spese di soggiorno) che si terrà entro l’anno 2009 e un premio in denaro di mille euro. Al secondo classificato invece andr? una borsa di studio del valore di 750 euro valida la frequenza di un corso di specializzazione di canto jazz presso una scuola di musica scelta dall’organizzazione in base all’area geografica del vincitore.

 Pierangela Maniscalchi